facebook twitter rss

In scena un doppio
spettacolare gran fine settimana
sportivo boccistico

BOCCE – Podio tutto provinciale fermano nella XXXIV edizione della Scarpa d’Oro, con il primo posto conquistato da Fabio Fiè e Mirko Ripa. Il veregrense Matteo Angrilli e il monturanese Adriano Piergentili si aggiudicano il doppio Trofeo Sant’Andrea
Print Friendly, PDF & Email

Il gruppo dei premiati nella gara svolta presso la bocciofila di Monte Urano

 

di Tiziano Vesprini

MONTE URANO – Primavera che inizia altamente qualitativa nelle varie bocciofile del territorio fermano. Dopo il doppio appuntamento alla Bocciofila Corva di Porto Sant’Elpidio, poi il massimo appuntamento regionale Juniores in quel del Montegranaro, ecco che sull’altra sponda calzaturiera monturanese arriva un doppio e prestigioso appuntamento in quel delle Bocciofile Sant’Andrea e Monte Urano.

Trofeo Sant’Andrea – Gara individuale per le categorie AB che ha visto la partecipazione di 136 atleti e 80 nella categoria C, diretta da Avelino Onofri, organizzata dalla omonima Bocciofila presieduta da Roberto Del Papa. La categoria principale ha visto il successo del portacolori della Bocciofila Montegranaro: Matteo Angrilli, che in finale ha avuto la meglio 12-7 su Stefano Cosenza (Valtronto Spinetoli), terzo posto per Naclerio Piergentili (Elpidiense), quarto per Maurizio Panichelli (Civitanovese-V. Gattafoni).

Nella categoria C la vittoria è andata ad Adriano Piergentili (Bocciofila Monte Urano) che in finale ha battuto 12-9 il giovanissimo Vittorio Marcaccio (Civitanovese – V. Gattafoni), terza posizione per Giacomo Iena (Montesanto Potenza Picena), quarto Ivano Mazzieri (Morrovalle).

Alla premiazione presente il sindaco di Monte Urano (e presidente della Provincia di Fermo) Moira Canigola.

 

La Bocciofila Monte Urano del presidente Alessio Ripani ha ospitato la trentaquattresima edizione della Scarpa d’Oro, gara per coppie di categorie B e inferiori, diretta da Ubaldo Carletti, che vedeva iscritte 160 formazioni.

Il successo finale è finito nelle mani della coppia portacolori della Bocciofila Maglianese di Magliano di Tenna: Fabio Fié e Mirco Ripa che in finale hanno sconfitto Vincenzino Camilli e Sauro Cerquetti (Porto Sant’Elpidio), terzo posto per Antonio Rainelli e Aldo Minnetti (Corva Porto Sant’Elpidio), quarti i giovanissimi Aabid Anoir Malizia e Tommaso Martini (Loreto).

Alla premiazione presente, anche in questo caso, il sindaco di Monte Urano (e presidente della Provincia di Fermo) Moira Canigola.

 

Fotogallery

Matteo Angrilli, vincitore del Trofeo Sant’Andrea

Fabio Fiè e Mirko Ripa, i vincitori della XXIV Scarpa d’Oro

Il gruppo dei premiati al Trofeo Sant’Andrea

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti