facebook twitter rss

La panoramica su playoff e
playout delle Boccette Sportive

BILIARDO – Per i team fermani un deludente turno infrasettimanale. Reso noto il programma della manifestazione nazionale “Il Biliardo a Fermo” in programma dal 25 aprile al 19 maggio
Print Friendly, PDF & Email

di Tiziano Vesprini

 

FERMO – In attesa che il prossimo 25 aprile, presso piazza Sagrini di Fermo, prendi il via la manifestazione nazionale “Il Biliardo a Fermo”, sono in corso le fasi finali dei Campionati a squadre di Boccette.

 

Serie A1 – Turno infrasettimanale dedicato all’incontro di andata dell’ultimo turno degli spareggi retrocessione che ha visto il Fermo 2000 uscire sconfitto, quattro a due, sul campo del Civitanova Biliardi ed ora domani sera presso la propria sede di gioco del Bar Tazza d’oro di Fermo occorrerà ribaltare il risultato, vincendo cinque dei set in programma, per riuscire a conservare la permanenza in questo torneo.

Sempre domani sera sono in programma le due semifinali di andata per la conquista del titolo regionale. Alla Bocciofila San Michele di Lido di Fermo scenderanno in campo la formazione di casa dei campioni uscenti dell’Officina Caffè e i corridoniani del Csb A. Diamanti. Mentre a Grottazzolina è in programma il derby del fermano tra i locali dell’Azzolino ed il Monte Urano. Sfide di ritorno previste per martedì 16 p.v. mentre la finale di andata e ritorno, da quest’anno, si svolgerà sul neutro de “Il Biliardo a Fermo”.

 

Serie A Interprovinciale – Giocato due sere fa l’incontro di andata dell’ultimo turno play-out retrocessione che ha visto il San Michele/2 di Lido di Fermo superare (4-2) sui biliardi amici il Porto Sant’Elpidio/1. Domani l’ultimo atto alla Bocciofila Porto Sant’Elpidio con i locali che potranno eliminare gli avversari solo conquistando cinque delle sei partite da giocare: quattro singoli e due di coppia.

Riprenderanno domani i play-off promozione a carattere regionale che ha visto superare il primo turno una sola formazione del fermano, il Villa Vitali Fermo, delle quattro qualificate, che domani sera in turno unico sulla sede neutra a Montelupone sarà impegnata col Passion Jesi.

 

Serie B – Due sere fa si è giocata il turno di andata delle semifinali play-off promozione che si è chiuso non molto positivamente per le due nostre formazioni cittadine di Fermo. Il Villa Vitali/2 si è fatta imporre il pari interno dagli ascolani del Piceno, quindi per accedere alla finale sarà necessario come minimo ottenere lo stesso risultato nel turno di ritorno di domani. Peggio è andata all’Iron Bar/4 sconfitta (4-2) a Sant’Egidio alla Vibrata dal Caffè Adriatico, con questi ultimi che domani nella semifinale di ritorno basterà vincere due sole partite per superare il turno ed eliminare i fermani.

 

Il Biliardo a Fermo – Reso noto nei giorni scorsi il programma pressoché definitivo della classica manifestazione nazionale, della durata di quasi un mese presso la consueta location di piazza Sagrini di Fermo, di tutte le specialità del Biliardo: Boccette, Goriziana e Stecca di ogni categoria compresa quella professionistica dei Master che saranno impegnati nell’ultima giornata del Master Boccette e della Poul Master per l’assegnazione del titolo nazionale Master che saranno in programma il 4 e 5 maggio. Titoli nazionali in palio anche nel Campionato Italiano assoluto Seconda Categoria Singolo il 4 maggio, Goriziana Singolo il primo maggio e Goriziana a squadre il 27 e 28 aprile.

Manifestazione che sarà in programma dal 25 aprile a domenica 19 maggio dove alle già citate manifestazioni a carattere nazionale vedranno l’assegnazione dei titoli regionali di tutte le categorie a squadre e singolo di tutte le specialità del biliardo sportivo, oltre a numerose finali play off. Non mancherà come negli anni scorsi il Torneo tra Contrade del Palio di Fermo (domenica 12 maggio) e i due Tornei interregionali di Boccette e Stecca per l’assegnazione del doppio Trofeo Città di Fermo messi in palio dall’Amministrazione Comunale come segno di riconoscimento verso quanti, anche quest’anno, stanno lavorando per l’allestimento, ancora una volta, di questa mega evento sportivo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X