fbpx
facebook twitter rss

Le aree verdi e le spiagge
di Fermo ‘si fanno belle’
per i ponti di primavera

FERMO - Il sindaco Paolo Calcinaro: "Si sta lavorando e si è lavorato per migliorare le aree della costa ed il nostro litorale con gli interventi di questi giorni"
Print Friendly, PDF & Email

“Il litorale fermano, tra Lido Tre Archi, Lido di Fermo-Casabianca e Marina Palmense, – fanno notare dal comune di Fermo – è stato preparato con cura in questi giorni sia con interventi di manutenzione sulle aree verdi che sulla spiaggia per le festività pasquali, i ponti di primavera e per le stagione primaverile, proprio in concomitanza con l’assegnazione a Fermo della sua settima bandiera blu“.

“Esprimo soddisfazione per questo riconoscimento, per questa settima bandiera blu consecutiva, un riconoscimento dipeso anche dal prolungamento del servizio di salvataggio a mare anche nell’ora di pranzo che ha contribuito ad innalzare la qualità. Si sta lavorando e si è lavorato per migliorare le aree della costa ed il nostro litorale con gli interventi di questi giorni” ha detto il sindaco Paolo Calcinaro.
“L’assessorato ha puntato molto su progettualità e servizi per confermare questo traguardo della bandiera blu, ma il riconoscimento premia soprattutto il lavoro di chi quotidianamente si impegna per la buona immagine della nostra città come dimostrato dall’impegno profuso dagli uomini della Fermo Asite in questi giorni per preparare la costa in prossimità dell’arrivo delle festività pasquali. Massima attenzione nelle aree verdi, al lungomare e alla spiaggia, pulita e livellata come un biliardo. Chi affollerà i nostri litorali troverà una città pulita e pronta ad accogliere i turisti” – Il commento dell’assessore all’ambiente Alessandro Ciarrocchi.
La Bandiera Blu è un riconoscimento internazionale assegnato dalla Fee (Federation for Environmental Education), istituito nel 1987 (Anno europeo dell’Ambiente) che viene assegnato ogni anno in 48 Paesi, inizialmente solo europei, più recentemente anche extra-europei, con l’obiettivo di certificare la qualità ambientale delle località turistiche balneari.
“La Bandiera Blu è un riconoscimento che certifica anche la qualità che l’ente locale mette nel campo del turismo e dell’accoglienza, che dunque attesta un impegno che abbiamo portato avanti e portiamo avanti ancora in questa direzione, come fatto ad esempio anche con il potenziamento degli uffici turistici di Marina Palmense e Lido Tre Archi ” ha dichiarato l’Assessore al Turismo Francesco Trasatti.

Fermo è ancora Bandiera Blu, Calcinaro: “Con il concerto di Jovanotti accoppiata vincente”

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X