facebook twitter rss

Partono asfaltature per 100mila euro,
Vesprini: “Lavori in due fasi”

PORTO SAN GIORGIO - Mercoledì 8 maggio l’inizio degli interventi sul tratto centrale della statale Adriatica. Secondo il progetto esecutivo dell’Ufficio tecnico comunale sono interessati due tratti: il principale è tra le chiese del Rosario e del Crocifisso, segue un secondo verso la zona sud. Previste variazioni al transito ed alla sosta dei veicoli
Print Friendly, PDF & Email

Valerio Vesprini

Centomila euro di finanziamenti pubblici investiti nel miglioramento della sicurezza sulle strade ed il potenziamento delle infrastrutture viarie.
“Inizieranno mercoledì prossimo – annunciano dal Comune – i lavori di asfaltatura del tratto centrale cittadino della statale Adriatica. Secondo il progetto esecutivo dell’Ufficio tecnico comunale sono interessati due tratti: il principale è tra le chiese del Rosario e del Crocifisso, segue un secondo verso la zona sud.
Ad essere interessato è quindi anche il trafficato incrocio con la direttrice per Fermo. Successivamente i lavori di asfaltatura riguarderanno anche il tratto di via Collina. Durante gli interventi sono previste variazioni al transito ed alla sosta dei veicoli”.

“Gli interventi saranno effettuati in due fasi – spiega l’assessore alla viabilità Valerio Vesprini – entro il termine massimo di 45 giorni. Altri interventi verranno effettuati nei prossimi mesi nei tratti che ne hanno maggiore bisogno”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti