facebook twitter rss

Educazione stradale e civica,
i ragazzi del Montani
a lezione dalla Municipale

FERMO - Dal Comune: "Due distinte mattinate con cui i ragazzi hanno potuto apprendere in modo semplice e dinamico come è necessario comportarsi e le regole cui attenersi quando si è in sella ad un motorino oppure quando si è alla guida di una macchina"
Print Friendly, PDF & Email

L’educazione civica che passa attraverso l’educazione stradale. Lezioni in aula che hanno visto protagonisti gli studenti dell’Itis Montani di Fermo. In cattedra la Polizia Municipale di Fermo che, con il commissario di polizia locale Leonardo Diomedi e il sovraintendente capo Cristiano Capparelli, ha incontrato i ragazzi nella sala riunioni del museo Miti per fornire loro informazioni e nozioni di educazione stradale, spaziando, anche con slide, nella trattazione di temi che sono andati dal corretto uso del casco, alla guida dei ciclomotori, fino ai reati commessi in tema di codice della strada. “Due distinte mattinate con cui i ragazzi – spiegano dal Comune – hanno potuto apprendere in modo semplice e dinamico come è necessario comportarsi e le regole cui attenersi quando si è in sella ad un motorino oppure quando si è alla guida di una macchina. Un progetto di successo portato avanti dalla polizia municipale, comandata da Antonio Dell’Arciprete, con la collaborazione della scuola, nelle persone della preside Margherita Bonanni e del professor Roberto Recchioni, docente della scuola”. “Un progetto importante che vede la polizia municipale di Fermo incontrare gli studenti e fornire loro quelle regole di base ma essenziali del codice della strada che sono alla base dell’educazione civica – ha detto l’assessore alla polizia municipale, Mauro Torresi – ritengo che questi incontri siano formativi e che siano positivi proprio perché nell’ottica della collaborazione fra istituzioni e cittadini, in questo caso giovani e aperti al futuro”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti