facebook twitter rss

Rapina e sequestri,
Terrenzi: “Vicino agli operai,
grazie alle forze dell’ordine”

SANT'ELPIDIO A MARE - Il primo cittadino: "Fondamentale il contributo della nostra videosorveglianza che continueremo a implementare"
Print Friendly, PDF & Email

Il sindaco Alessio Terrenzi

“Drammatico episodio, quello accaduto ieri sera, a Casette d’Ete. Ci dispiace  enormemente per quanto occorso anche perché la città è al massimo della sicurezza e questo è testimoniato dal grande lavoro che le forze dell’ordine hanno svolto ieri sera, in quel drammatico, lo ripeto, episodio”. E’ il commento del sindaco di Sant’Elpidio a Mare, Alessio Terrenzi sull’inquietante fatto di cronaca nera in una nottata da far west, con dei malviventi ad assaltare la ditta Renzi Group e a prendere in ostaggio sei operai. Malviventi che però sono, dopo indagini e inseguimenti, caduti nella rete di una task force interprovinciale dei carabinieri che ha assicurato, nel giro di poche ore, cinque malviventi alla giustizia. 

“I malviventi sono stati presi. Esprimo oggi la mia vicinanza alle persone prese in ostaggio e ringrazio sinceramente le forze dell’ordine per l’eccellente lavoro, in condivisione con la nostra polizia municipale, con in testa il comandante Stefano Tofoni. Voglio rimarcare l’importanza che ha il nostro sistema di videosorveglianza istallato in tutto il territorio e che continueremo a implementare. Un fiore all’occhiello del Fermano”.

La Renzi Group

L’ingresso della Renzi Group


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti