facebook twitter rss

Emidio Celani conquista la
5^ edizione della
Gran Fondo degli Squali

CICLISMO - In un fine settimana stupendo, l’O.M.M.-Melania-Faleria si porta a casa la Gran Fondo degli Squali con Emidio Celani che precede il compagno di squadra Mattia Fraternali. Luca Curti (Melania Petritoli) si è invece imposto in volata a Mondolfo
Print Friendly, PDF & Email

MONTEGIORGIO – Quello appena trascorso è stato un fine settimana super in casa della O.M.M.-Melania-Faleria. Emidio Celani ha conquistato la 5° Edizione della Gran Fondo degli Squali e con Luca Curti (Melania Petritoli) si è invece imposto in volata a Mondolfo.

CATTOLICA – Quella andata in scena tra Cattolica e Riccione è stata una giornata da incorniciare per l’O.M.M.-Melania-Faleria, ma sopratutto per Emidio Celani che dopo tanti anni in cui si è sempre messo a disposizione degli altri, stavolta ha centrato il bersaglio grosso. Sul percorso lungo di 135 km con un dislivello di 2180 metri, Celani e Fraternali sono stati bravi ad imprimere i loro ritmi con il corridore ascolano che è arrivato in solitario sul traguardo finale dopo essere andato in fuga con Mirko Antonioli (Cannodale-Ag Cores-Fsa). Celani ha successivamente staccato il suo compagno di avventura chiudendo in solitario sotto il traguardo finale. Da notare anche il 10° posto assoluto di Wladimiro D’Ascenzo con una squadra che grazie anche all’apporto di Matteo Gnucci, ha conquistato davvero un grande risultato.

Ordine di arrivo: 1° Emidio Celani (O.M.M.-Melania-Faleria) in in 3h 39’31” alla media oraria di 36,900, 2° Mattia Fraternali (O.M.M.-Melania-Faleria) a 1’08”, 3° Mirko Antonioli (Cannodale-Ag Cores-Fsa) a 1’10”, 4° Luca Cantini (Team Morotti) a 1’18”, 5° Christian Pazzini (Cannodale-Ag Cores-Fsa) a1’27”, 6° Daniel Rocchi (Cicli Matteoni-Bianchi) a 1’33”, 7° Moris Sammassimo (Team Studio Moda) a 1’54”, 8° Stefano Scotti (Scott Team Gran Fondo) a 2’02”, 9° Andrea Buccarini (ASD Team 2014), 10° Wladimiro D’Ascenzo (O.M.M.-Melania-Faleria) a 5’37”.

MONDOLFO (PU) – Luca Curti (Melania Petritoli) è stato il più veloce di tutti nella gara riservata alla prima serie. Nella volata conclusiva, ben pilotato da Samoca Vagnarelli, Andrea Pierangelini e Matteo Gnucci, il velocista della Melania Petritoli ha messo tutti in riga conquistando l’ennessimo alloro stagionale in assoluto. Nella seconda gara quella dei più longevi, da notare il secondo posto assoluto di Valter Basili dopo una fuga di 4 corridori che ha monopolizzato la gara.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti