facebook twitter rss

Era scomparsa la Madonna di parco Bartolucci, l’Ordine dei cavalieri di Malta la dona al Comune

SANT'ELPIDIO A MARE - Su iniziativa dell'ex sindaco Giovanni Martinelli, acquistata a Lourdes una nuova statua a sostituire quella sparita dalla grottina dell'area verde
Print Friendly, PDF & Email

Ci ha pensato l’Ordine dei cavalieri di Malta, a riportare la statua della Madonna al parco Bartolucci, misteriosamente scomparsa durante il prolungato periodo di chiusura. Dentro l’area verde riaperta a Sant’Elpidio a Mare la scorsa settimana, infatti, in una piccola grotta, da sempre campeggiava il manufatto, ma non se ne trovava più traccia. Difficile individuare chi l’abbia trafugata, dato che per lungo tempo la struttura è stata chiusa al pubblico e in uno stato di incuria. A pochi giorni dalla riapertura del polmone verde appena fuori del centro storico, la notizia della sparizione della statua è arrivata fino a Lourdes,  mentre era in corso il pellegrinaggio mondiale annuale dei malati dell’Ordine. E’ stato così l’ex sindaco Giovanni Martinelli, d’accordo con il delegato Giordano Torresi, a provvedere immediatamente ad acquistare un’altra statua, che è stata benedetta e riportata in Italia. Tutto in tempo per sistemare la statua al suo solito posto, dentro la grotta, per il taglio del nastro che dopo oltre 6 anni ha visto tornare i giardini fruibili al pubblico.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X