facebook twitter rss

Monterubbianese campione,
le felicitazioni dell’
amministrazione comunale

PRIMA CATEGORIA - La compagine di mister Francesco Romanelli sabato scorso, con la decisiva vittoria sul Villa Sant'Antonio, ha staccato il primo storico pass per l'approdo in Promozione. "Uno straordinario risultato sportivo, con ottimi risvolti sociali e locali" commentano dal relativo Municipio
Print Friendly, PDF & Email

MONTERUBBIANO – “Orgoglio e soddisfazione“.

Sono queste le parole rivolte dall’amministrazione comunale di Monterubbiano alla U.s.d. Monterubbianese per esprimere gratitudine e per complimentarsi per l’ultimo importante risultato raggiunto, vale a dire la vittoria del girone D del campionato di Prima categoria maturata sabato scorso grazie al 2-3 imposto in trasferta al Villa Sant’Antonio.

Il tutto con “l’augurio di conquistare altri importanti obiettivi grazie a passione, entusiasmo e serietà che contraddistingue tale società. Per l’amministrazione comunale si tratta di uno straordinario traguardo – comunicano dal relativo Municipio -. Sicuramente lo è a livello sportivo, se si pensa che nelle ultime due stagioni la squadra è stata promossa in altrettante categorie superiori. Solo un anno fa la Monterubbianese disputava infatti il campionato di Seconda categoria e quest’anno è riuscita a vincere, da matricola, la serie superiore, approdando per la prima volta in Promozione“.

“Per l’amministrazione comunale si tratta però di un successo passante anche sotto il profilo sociale e locale – concludono dalla Giunta -, in quanto l’importante risultato raggiunto contribuisce a mettere in risalto ulteriormente la nostra felice realtà dell’entroterra fermano, ed al tempo stesso valorizza nonché premia l’impegno e la dedizione di un’associazione sempre presente e collaborativa quale è la U.s.d. Monterubbianese”.

p. g. 

 

Fotogallery

 

Articolo correlato:

Prima categoria, la panoramica di giornata

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X