facebook twitter rss

Fratelli D’Italia, Balestrieri:
“Con 4577 preferenze non solo abbiamo
sorpassato FI ma siamo la vera
forza sovranista”

VOTO - Il coordinatore provinciale di Fratelli D'Italia: "Chi era scettico che anche questa volta saremmo finiti in un angolo si deve ricredere - spiega Balestrieri -  la straordinaria campagna elettorale fatta dal nostro Presidente Giorgia Meloni ha attestato che il nostro elettorato sa cosa vuole e che manteniamo sempre la parola data ai cittadini"
Print Friendly, PDF & Email

“Dal 3,67 del 2014 al 6.46% di ieri. Fratelli d’ Italia c’è ed ha ottenuto il secondo miglior risultato dopo quello della Lega dove ha dominato Matteo Salvini”. E’ il bilancio di Andrea Balestrieri. coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia Fermo dopo il voto delle europee.

“Chi era scettico che anche questa volta saremmo finiti in un angolo si deve ricredere – spiega Balestrieri –  la straordinaria campagna elettorale fatta dal nostro Presidente Giorgia Meloni ha attestato che il nostro elettorato sa cosa vuole e che manteniamo sempre la parola data ai cittadini. Una classe dirigente che ha lavorato in maniera certosina riuscendo a captare l’attenzione di moltissimi italiani che speravano in un vero cambio di rotta. Ci tengo a ringraziare tutto il partito a livello fermano, dai consiglieri comunali, ai coordinatori locali, agli iscritti e ai simpatizzanti che con 4577 preferenze non solo abbiamo sorpassato forza Italia, ma siamo la vera forza sovranista che insieme alle altre forze di centro destra possono ridisegnare un nuovo assetto politico sia a livello europeo che nazionale. Abbiamo contribuito, e ne siamo onorati a far eleggere Nicola Procaccini come parlamentare europeo ringraziando anche il prezioso contribuito dell Onorevole Francesco Acquaroli che anche questa volta si è messo al servizio del partito come sempre ha fatto. Il vero ringraziamento va al corpo elettorale che ci ha scelto, dimostrando di essere attento ai programmi e di aver capito che aver votato fratelli d’ Italia non solo era utile ma indispensabile! Grazie anche a “Non Mi Fermo”. Il nostro elettorato è radicato sul territorio e dei bei risultati in crescita si sono visti nei principali comuni del fermano. Da qui si continuerà ad appoggiare questo governo fino a quando ci saranno le condizioni per farlo, specie per i problemi importanti come sempre abbiamo fatto. I nostri deputati e senatori non sono per gli inciuci e fino ad ora non hanno mai tradito la parola data agli Italiani. Ora sta ad ognuno di noi ed ognuno nei nostri ruoli, essere la vera alternativa per un futuro governo con la Lega.  Infine un grande grazie a tutti i candidati che si sono messi in gioco, dimostrando passione, determinatezza e attaccamento al nostro territorio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti