facebook twitter rss

Solo Fermana, il nuovo direttivo
riparte da Luigi Messineo

TIFOSI - L'associazione a sostegno della Fermana Football Club ha reso noto il rinnovo delle proprie cariche, per un organo di vertice che muove nel segno della continuità presidenziale
Print Friendly, PDF & Email

Da sinistra Scarfini, Messineo, Corsi e Acito durante la presentazione avvenuta stamane in piazza Sagrini

 

di Paolo Gaudenzi

FERMO – Presso i locali del bar Pane & Caffè di piazza Sagrini, si è svolta nella tarda mattinata odierna la presentazione del nuovo Direttivo dell’associazione Solo Fermana.

Presente, ovviamente, l’intero stato maggiore attuale del collettivo nato nel 2014, impreziosito dalla partecipazione dell’assessore allo sport del Comune di Fermo, Alberto Maria Scarfini.  Si prosegue dunque nel segno della continuità: con la genesi ecco la presidenza di Jacopo Cisbani, che passò poi il timone canarino a Gianluca Leoni, erede pertanto dell’ex-nuovo leader Luigi Messineo.

“A conclusione dei due anni di mandato, a nome mio e di tutto il vertice uscente sento di dire che sono stati tempi decisamente impegnativi, sia da un punto di vista fisico, per le tante iniziative ideate e realizzate, sia da un punto di vista mentale, per la continua opera di convincimento della bontà del nostro impegno presso quei tifosi-cittadini scettici”.

Questo l’approccio di Messineo, meglio conosciuto nell’ambiente come “Lillo”, che prosegue illustrando per come segue. “Credo che, almeno in parte, ci siamo riusciti anche perché abbiamo avuto la fortuna, oltre alla nostra caparbietà, di aver avuto sempre al nostro fianco questa amministrazione comunale, in particolare nelle persone del sindaco Paolo Calcinaro e dell’assessore allo sport Alberto Scarfini, due amici, oltre che soci fondatori dell’associazione”.

“Porgiamo il benvenuto ai nuovi consiglieri ed a tutto il nuovo direttivo – ha quindi incalzato il rieletto presidente -, un gruppo di lavoro frutto delle elezioni svolte allo stadio Recchioni nell’ultima giornata in casa di campionato che è composto dai signori Lucia Di Flaviano, Enrica Minnucci, Luigi Acito, Giorgio Sabbatini, Eros Friscolanti, Vincenzo Catena, Paolo Corsi e Samuele Isidori oltre al sottoscritto naturalmente. Consiglieri aggiunti Marco Mazzoni quale vice segretario, Sergio Montanini come vice tesoriere e Moreno Capancioni. Un sentito grazie anche a chi ci ha preceduto, dando il massimo per la causa”.

Nella prima riunione del nuovo direttivo, svoltasi lo scorso 14 maggio, oltre alla riconferma di Messineo al vertice dell’associazione di tifosi canarini, sono state inoltre ribadite le cariche di vice presidente in Giorgio Sabbatini e del segretario Luigi Acito (che ha illustrato il consuntivo delle attività effettuate e prospettiche sotto riportato).

Il nuovo tesoriere, Paolo Corsi, arricchisce così una realtà giunta a contare la bellezza di 300 tesserati. “Mi hanno chiesto di dare una mano e non mi sono tirato indietro – le parole di Corsi -, tutto ciò mi ha fatto oltremodo piacere, sia come ex giocatore della Fermana che da attuale tifoso”.

Nel mezzo anche gli umori dell’assessore Scarfini. “Tengo molto a questo ente, alla pari del sindaco che nonostante non sia qui augura il meglio al nuovo direttivo. A riprova della validità di quanto affermato ricordo che rientro tra i fondatori dello stesso al momento della sua venuta alla luce cinque anni fa. La Fermana ha bisogno del sostegno di tutti e la città deve ringraziare Solo Fermana per le molteplici attività svolte a favore dell’intero mondo gialloblù, e non solo”.

 

 

BILANCIO delle ATTIVITA’

Associative nel Biennio 2017-18

 

– Iniziative di solidarietà come la colletta alimentare

– Partecipazione con contributo o raccolta fondi in favore delle associazioni Ail, Anpof, Football Primary School, Un Calcio alla Povertà, Raffaello

– Presenza settimanale su un noto quotidiano nazionale, edizione provinciale, grazie alla rubrica “L’Angolo di Solo Fermana” 

– Profilo Facebook seguito da circa 1700 followers, con aggiornamenti quotidiani, dirette delle partite in casa ed in trasferta della Fermana, quiz settimanale a premi “Gioca con Noi”

– Produzione ed omaggio ai tesserati dei calendari annuali e dei calendarietti con le date delle partite della Fermana

– Presenza costante con propria postazione al Mercatino del Giovedi di luglio ed agosto 

– Per i tesserati scontistica allo Store sui prezzi dei biglietti per il “Recchioni” e sulle trasferte in pullman, riduzione del 10% sui listini – tariffari in molti esercizi commerciali di Fermo e circondario convenzionati 

– Terzo tempo con tifosi della Fermana e delle squadre avversarie (quest’anno Feralpisalò)

– Riffa di Pasqua e Cena di Natale per i tifosi in collaborazione con il gruppo 1920

– Trasferte per i tifosi presso le città di Reggio Emilia, Pesaro, Sam Benedetto del Tronto, Rimini e Monza

– Collaborazione per la tinteggiatura dei sedili della curva Duomo

– Presenza come sponsor con il proprio logo nell’house horgan della Fermana distribuito allo stadio

– Collaborazione costante con la Fermana F. C. ed il Comune di Fermo per incontri con gli alunni delle scuole fermane

 

PROGETTI FUTURI 

– Collaborazione fattiva alla festa “20 anni da Battipaglia” prevista in Villa Vitali il prossimo 15 giugno 

– Collaborazione alla festa per il Centenario della Fermana Calcio 1920, in programma, da cronologia, il prossimo anno

– Mantenimento di iniziative a favore dei tifosi, della società e di beneficenza


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X