facebook twitter rss

Tam, a Rieti maturano
nuovi prestigiosi record

ATLETICA - Ai Campionati Italiani Junior e Promesse svolti in terra laziale spicca, tra le altre sfavillanti performance in quota ai giovani in gara, il miglioramento personale di Giorgio Olivieri, nel lancio del martello a sfiorare gli 80 metri
Print Friendly, PDF & Email

Giorgio Olivieri

PORTO SAN GIORGIO – Il sangiorgese Giorgio Olivieri riscrive nuovamente la storia del lancio del martello juniores. La settimana scorsa, dopo aver ritoccato in Germania il primato della specialità, già suo, aveva dichiarato che il suo obiettivo per la stagione erano gli 80 metri. E ai Campionati italiani junior e promesse di Rieti ha dimostrato che non scherzava: 79,23 m, record migliorato di quasi 2 metri, e una serie mostruosa con ben tre lanci superiori al precedente limite. Per il ragazzo, allenato da Alfio Petrelli e dal padre Luigi, che ha aggiunto alla sua ricca collezione l’ennesimo titolo nazionale, l’appuntamento con gli 80 metri è solo rimandato.

A medaglia è andato anche il fresco campione italiano universitario Gabriele Rossi Sabatini. In una gara molto combattuta, il ventunenne discobolo ha superato il muro dei 50 metri per mettersi al collo la medaglia di bronzo alla rassegna tricolore.

Gabriele Rossi Sabatini

Ancora nei lanci, il giavellottista Cristian Teasa si è battuto con i migliori, migliorandosi di circa 2 metri, e con 56,24 m si è classificato ottavo.

Tra i più giovani della pattuglia di atleti del Team Atletica Marche, lo junior Edoardo Giommarini, seguito dal tecnico Guglielmo Colucci, non ha avuto problemi a qualificarsi nel salto con l’asta, per poi chiudere la finale al nono posto, con la misura di 4,40 m, non lontano dal suo miglior salto di 4,45 m.

Si sono ben comportate anche le “veterane” della categoria under 23, l’ottocentista Debora Baldinelli e la quattrocentista ad ostacoli Greta Luchetti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X