fbpx
facebook twitter rss

Ponte sul lungomare,
lavori al via nel 2020
Calcinaro:” Struttura monitorata”

FERMO/PORTO SAN GIORGIO - I lavori sul ponte che collega Fermo a Porto San Giorgio si faranno nel 2020. "Nessun motivo di preoccupazione" assicura il sindaco di Fermo
Print Friendly, PDF & Email

 

di Sandro Renzi

I lavori sul ponte che collega Fermo a Porto San Giorgio si faranno il prossimo anno. Dal punto di vista strutturale non ci sarebbero problemi. “Non dà motivi di preoccupazione” ha assicurato anche il sindaco di Fermo, Paolo Calcinaro. Il suo Comune, insieme all’ente sangiorgese, comparteciperà alle spese di riqualificazione dell’importante struttura. Importo stimato circa 2oo mila euro. Centomila euro ciascuno. La progettazione è stata portata avanti dall’ufficio tecnico del Comune rivierasco. Si tratta ovviamente di una manutenzione straordinaria, visto anche lo stato in cui versa il ponte, e proprio nei giorni scorsi il computo è stato consegnato. I soldi saranno messi in bilancio il prossimo anno. “La situazione comunque è monitorata -garantisce ancora il primo cittadino fermano- esteticamente siamo tutti d’accordo sul fatto che non sia invitante come struttura, ma secondo i tecnici non dà motivi di preoccupazione”. Una sola campata sotto alla quale scorre il Valloscura. Una struttura datata in cui i segni del tempo passato sono ora ben evidenti, anche agli occhi di uno non esperto.

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X