facebook twitter rss

In arrivo la
seconda edizione del
Veregra Playground

BASKET - Torna l'appuntamento con il tre contro tre, che verrà allestito i prossimi 12, 13 e 14 luglio nel centralissimo Campo dei Tigli di Montegranaro. Novità 2019: al vincitore della kermesse veregrense il diritto di partecipazione alle finali nazionali di street ball di Riccione
Print Friendly, PDF & Email

di Paolo Gaudenzi

 

MONTEGRANARO – E’ in arrivo la seconda edizione del Veregra Playground.

Gli organizzatori del suggestivo tre contro tre andato in onda la scorsa estate hanno infatti già ufficializzato le date per il rinnovato appuntamento: 12, 13 e 14 luglio, con il basket, nella sua formula snella, che sarà di nuovo in scena nel centralissimo Campo dei Tigli veregrense.

Walter Rossi, Federico Pini, Marco Nicoziani, Manuel Ianuà e Luca Marzetti, vale a dire il fulcro organizzativo della kermesse basata sulla palla a spicchi, confermano la medesima formula strutturale del primo torneo, basato cioè su quattro componenti per ogni squadra, ed accettando sino ad un massimo di sedici team al cui interno figurino però solo atleti ad aver compiuto la maggiore età. 

Stand gastronomici faranno da contorno, in orario serale, al via delle partite che, novità 2019, daranno diritto al collettivo lesto ad aggiudicarsi la vittoria dell’epilogo nientemeno che l’accesso alle Finali Nazionali di Street Basket, in programma a fine luglio in Romagna, precisamente a Riccione. Il tutto a rendere così ancora più stimolante la tre giorni di pallacanestro in partenza tra poco meno di un mese, per un’estate, quella appena iniziata, a far salire la città della calzatura agli onori delle cronache sportive regionali della disciplina. Nelle Marche ce ne saranno ben pochi di circuiti simili, per ora solo i due previsti ad Ancona e quello programmato a Senigallia.

“Siamo felici di presentare la seconda edizione del Veregra Playground – commenta Walter Rossi a nome del vertice logistico -. Stiamo parlando di un torneo iniziato con leggerezza, tra amici, con lo spirito di coltivare la passione e la pratica per il basket anche in momenti estivi. Quest’anno abbiamo fatto già un importante passo in avanti, crescendo cioè nell’affiliarci alla Fisb (Federazione Italiana Street Basket, collegata di suo alla Fip, ndr) a rendere il torneo, per certi versi, di importanza nazionale“.

“Tutto ciò darà così diritto al team vincitore a Montegranaro di conquistare il pass per le finali del 26, 27 e 28 luglio in quel di Riccione – ricorda Rossi – dove i ragazzi avranno la succulenta possibilità di diventare campioni nazionali di street ball. È chiaro che per noi sarebbe davvero bello elevarci a punto di riferimento per i tornei estivi nelle Marche, e non solo, sempre nel segno del nostro amato basket, portando cestisti ed appassionati nel cuore della città, nello storico Campo dei Tigli, tempio del basket veregrense. Non nascondiamo inoltre la  volontà, nei prossimi anni, di coinvolgere anche i bambini con attività specifiche a loro dedicate”.

 

Fotogallery

Alcuni momenti relativi alla prima edizione del torneo, griffata estate 2018


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X