facebook twitter rss

Antenna in centro storico?
‘Una nuova stagione per Montegiorgio’
vuole risposte

MONTEGIORGIO - Interrogazione consiliare di Marco Ramadori, Massimiliano Gentili e Fabiola Girolami al sindaco Michele Ortenzi
Print Friendly, PDF & Email

di Marco Pagliariccio

Arriva un’antenna in pieno centro storico? Così è, a quanto pare, e il gruppo ‘Una nuova stagione per Montegiorgio’ vuole vederci chiaro, sottoponendo una interrogazione al sindaco Michele Ortenzi sui dettagli della questione, che parte lo scorso marzo con la delibera di giunta che dà il via all’installazione del ripetitore sulla cima della Torre dell’Orologio, proprio al fianco del teatro Alaleona.

Gli aspetti sui quali insistono Marco Ramadori, Massimiliano Gentili e Fabiola Girolami sono sia legati alla salute dei cittadini che al rispetto delle normative e partono in primis dalle stesse presumibili perplessità che la giunta denota nel dare il suo via libera con delibera. Si legge infatti nella stessa che «per tale area (area artigianale ex Giuggioli) l’amministrazione comunale ha avanzato forti perplessità in quanto posta nelle immediate vicinanze di una scuola materna ed elementare avanzando invece disponibilità per l’utilizzo della Torre dell’Orologio posta in aderenza del teatro comunale e anche di facile accesso». «Dicendo così la giunta non esclude quindi rischi», scrivono i tre consiglieri di opposizione, che poi puntano il dito sul rispetto di tutte le normative al riguardo. In primis la mancanza di un piano comunale per l’installazione delle antenne, ma anche il fatto che la vicinanza ad un sito vincolato come il teatro Alaleona possa rendere impossibile l’installazione del ripetitore. In generale, comunque, è l’idea di sviluppo del centro storico che contesta ‘Una nuova stagione per Montegiorgio’. «Riteniamo che la scelta di ospitare impianti di telefonia mobile all’interno del centro storico strida con una corretta idea di promozione dello stesso, che invece va salvaguardato e valorizzato».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X