facebook twitter rss

Sutor Premiata, la stagione
2019/20 è già cominciata

SERIE B - Adeguamento societario agli standard della rinnovata categoria, sotto la formula della srl, e "per non spegnere l'entusiasmo garantendo prelazione ai tifosi ecco pronta la campagna abbonamenti", così come illustrato nel tardo pomeriggio odierno dal dirigente gialloblù Lorenzo Governatori
Print Friendly, PDF & Email

Lorenzo Governatori, responsabile dell’area marketing & comunicazione gialloblù, durante la relazione ai presenti all’interno della sala meeting dell’Horizon

 

di Paolo Gaudenzi

MONTEGRANARO – La Sutor non stacca mai. Con le urla festanti per la recente festa promozione ancora nelle orecchie (vedi articolo correlato), è partita ufficiosamente nel tardo pomeriggio odierno la stagione 2019/20, sinonimo di Serie B.

Tra novità e certezze, ecco prontamente relazionato il tutto dal responsabile comunicazione e marketing della Premiata, Lorenzo Governatori, che all’interno del sontuoso hotel Horizon ha praticamente funto da trait d’union tra il recente passato ed il futuro prossimo sutorino.

Prima novità, l’adeguamento societario agli standard richiesti dal salto di serie, con il sodalizio che diventerà a tutti gli effetti una società a responsabilità limitata votata alla pratica sportiva. Secondo aspetto a richiamare quanto verrà, l’apertura della campagna abbonamenti. 

“Abbiamo deciso di partire con largo anticipo rispetto al solito per dare seguito a questo rinnovato entusiasmo spinti dalle moltissime richieste di prelazione che ci sono arrivate già pochi giorni dopo la vittoria con Valdiceppo – ha spiegato Governatori -. Conosciamo tutti il palasport, sappiamo benissimo che ha una capienza limitata, per cui ci è sembrato doveroso accogliere le richieste dei tifosi che vogliono assicurarsi il posto anche per il prossimo campionato”.

Al fianco del titolare della prestigiosa struttura ricettiva, Luigi Catini, davanti a parte dei soci ed una delegazione della squadra, Governatori ha proseguito: “Anche quest’anno inoltre non effettueremo la giornata gialloblù, per cui gli abbonamenti saranno validi per tutte e quindici le partite del campionato. Abbiamo previsto delle scontistiche particolari per i supporters più fedeli, il pacchetto famiglia per i nuclei che acquisteranno quattro abbonamenti, una riduzione per i tesserati del Sutor Fans Club, e una t-shirt limited edition in omaggio per tutti gli abbonati”.

“È stato un anno incredibile quello che si è appena concluso, un cammino forse inaspettato ma che abbiamo sicuramente dimostrato di meritare su più fronti, non solo in ambito sportivo. Siamo stati in grado di riaccendere un entusiasmo incredibile, misurabile sì con i sold out della Bombonera, ma soprattutto con il clima che si respirava in città già da prima dell’accesso ai playoff”, la chiusura del giovane dirigente.

Al termine della conferenza stampa i tifosi, i dirigenti e la delegazione della squadra ha raggiunto gli altri ospiti della struttura all’inaugurazione del nuovo Sky Bar dell’hotel, situato a ridosso della piscina nell’incantevole cornice della terrazza panoramica all’ultimo piano. Per l’occasione è stato inoltre creato un cocktail gialloblù dedicato alla vittoria playoff della Serie C Gold appena ottenuta dai ragazzi di coach Marco Ciarpella, il tutto ovviamente in attesa di conoscere i primi passi ufficiali del sodalizio guidato da Molly Pizzuti relativamente a conferme e nuovi arrivi tra staff tecnico e roster dei giocatori.

 

Fotogallery

Lo slogan scelto per la campagna abbonamenti già operativa

La delegazione sutorina composta da giocatori e dirigenti presente nella prestigiosa struttura a quattro stelle superior veregrense

Il saluto di Luigi Catini, titolare dell’Horizon

 

Articolo correlato:

Sutor in Serie B, festa grande al Campo dei Tigli


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X