facebook twitter rss

Sicurezza scuola Collodi, la Città del Fare:
“I lavori inizieranno entro la fine di luglio”

PORTO SANT'ELPIDIO - La replica all'apposizione: "A seguito delle verifiche si è giunti alla conclusione di un rafforzamento locale mediante interventi già strutturali, già messi in bilancio. I lavori inizieranno entro la fine di luglio e saranno conclusi per l'inizio del nuovo anno scolastico"
Print Friendly, PDF & Email

 

“È impensabile soltanto credere che un’amministrazione possa lasciare che bimbi entrino in un plesso scolastico fuori norma o addirittura non agibile manifestando oltretutto una irresponsabile disinteresse per la sicurezza e la tutela dei nostri figli” così inizia la risposta de La Città del Fare agli articoli usciti nei giorni scorsi da parte dell’opposizione.

“Come già precisato dal Sindaco – spiegano dalla Città del Fare  – immediatamente dopo il sisma 2016 sono state eseguite le opere in somma urgenza nell’anno 2016 e 2018. La verifica delle squadre AEDES della Protezione Civile ha dichiarato agibile la struttura. Nel mese di aprile 2019 sono iniziate le opere di sondaggio del piano di fondazione da parte di un geologo e di una ditta specializzata. A seguito di questa verifica si è giunti alla conclusione di un rafforzamento locale mediante interventi già strutturali, già messi in bilancio. I lavori inizieranno entro la fine di luglio e saranno conclusi per l’inizio del nuovo anno scolastico”. La Città del Fare cconclude: “Se da una parte sono comprensibili le preoccupazioni dei genitori dei figli che frequentano la Collodi dall’altra siamo certi che la precedente e questa amministrazione ritengano la sicurezza dei plessi scolastici la priorità”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X