facebook twitter rss

Saf, soddisfazioni e record dal salto con l’asta
ai Campionati Italiani Individuali

AGROPOLI/FERMO - Polini aveva stabilito il record regionale marchigiano outdoor con 3 metri e 60 a Rieti. Primato che si affianca a quello indoor di Nicole Morelli
Print Friendly, PDF & Email

Grandi soddisfazioni per l’Atletica Fermo nel settore del salto con l’asta sono arrivate da Agropoli, in Campania, ai Campionati Italiani Individuali su pista categoria Allievi, svolti allo stadio Guariglia. Le saltatrici Ludovica Polini, Nicole Morelli e Diletta Vitali si sono piazzate rispettivamente al terzo, quarto ed ottavo posto. Matteo Masciangelo è giunto settimo, con la misura di 3 metri e 90 centimetri superata al primo tentativo, nonostante non fosse nelle migliori condizioni fisiche.

Ad accompagnare atlete e atleti nella trasferta è stato il tecnico di specialità Matteo Corrina, che segue il salto con l’asta assieme a Giorgio Berdini: “Venerdì durante le qualificazioni Masciangelo ha ottenuto la misura minima per passare alla finale del sabato. Finale che ha iniziato bene ma nella quale, poi, la settimana senza allenamento dovuto alle sue non perfette condizioni si è fatta sentire.

In campo femminile, le tre atlete Polini, Morelli e Vitali sono tutte passate in finale, con il record personale a 3 metri e 20 centimetri ottenuto da quest’ultima, che le ha permesso di entrare tra le prime 12. Una qualificazione dura e combattuta – secondo Matteo Corrina – perché alla gara hanno preso parte ben 39 atlete in una giornata con avverse condizioni climatiche dettate dal caldo e dall’umidità. Durante la finale del giorno successivo c’è stato, quindi, il terzo posto della Polini ed il quarto della Morelli entrambe con 3 metri e 55 e il miglioramento del primato personale da parte della Vitali che ha portato l’asticella a 3 metri e 25. Misura che le è valsa il settimo posto”.

Ai Campionati Giovanili il podio è ad otto, quindi, tutte e tre le atlete hanno avuto la soddisfazione di salirci durante la premiazione.

Ludovica Polini era reduce, tra l’altro, dall’aver stabilito il nuovo record regionale marchigiano all’aperto categoria Allieve, scavalcando 3 metri e 60 centimetri. E’ stato ottenuto mercoledì 12 giugno in una gara svolta a Rieti. Primato che si affianca a quello indoor realizzato a principio del 2019 dalla compagna di squadra Nicole Morelli, a conferma di come Fermo sia divenuto un importante centro di formazione e crescita di giovani atleti nella disciplina del salto con l’asta. Ottime premesse per il prossimo appuntamento, a Fermo a metà luglio, dove gli astisti parteciperanno al Campionato Regionale Assoluto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X