facebook twitter rss

LETTERE AL DIRETTORE
“Egregio consigliere Tulli, ogni notte dormo sonni sereni anche senza avere l’allarme in casa”

FERMO - "La nostra casa è aperta a mia zia, a mia cugina, a Roberta, Matteo, Franco ad Aziz venditore ambulante con regolare permesso di soggiorno, è aperta a Pius che la scorsa settimana ci ha portato a conoscere la sua famiglia arrivata la sera prima dalla Nigeria"
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Egregio consigliere comunale Signor Tulli

Per caso mi sono imbattuta nel suo articolo intitolato “Le risposte della Lega sono nei fatti, i cittadini lo percepiscono” e con molta amarezza ed anche rabbia sono qui a risponderle poiché non condivido una parola di ciò che lei ed (a sua detto) i suoi sostenitori riferite.

Per quanto mi riguarda ogni notte dormo sonni sereni anche senza avere l’allarme in casa…..la sera vado a camminare con le mie amiche e facciamo il giro di Fermo e mai (e sottolineo mai) abbiamo temuto che qualcuno ci potesse dare fastidio…… durante il giorno teniamo la chiave sulla famosa “toppa”….la nostra casa è aperta a mia Zia, a mia cugina, a Roberta, Matteo, Franco ad Aziz venditore ambulante con regolare permesso di soggiorno, è aperta a Pius che la scorsa settimana ci ha portato a conoscere la sua famiglia arrivata la sera prima dalla Nigeria, la nostra casa è aperta agli amici italiani e stranieri dei nostri figli.

Ciò che lei afferma non corrisponde assolutamente al mio senso di sicurezza (e penso anche a quello di tantissimi altri Fermani), sono mesi che sono venuta in Comune a parlare con il suo collega, Signor Torresi (Assessore delega politiche viabilità e trasporti), per chiedere sicurezza per i cittadini di Via Diaz, sicurezza non dal suo straniero ma dal traffico, dalle macchine che vanno ad una velocità esagerata e che non si fermano nemmeno quando una persona attraversa la strada sopra alle strisce pedonali.

Mi sono state fatte tante promesse, tante chiacchiere e mi dispiace di fatti nessuno. Sicuramente ci sono tanti altri e complessi problemi in una città come Fermo e quello della viabilità di Via Diaz ne è uno dei tanti però mi faccia il piacere di non buttare fumo negli occhi e di lasciarci vivere serenamente la nostra città senza aumentare le paure e cavalcare ideologie di massa poco reali per la nostra piccola Fermo.

Distinti saluti
Vanina Zampacavallo

 

Sicurezza, Tulli: “Le risposte della Lega sono nei fatti, i cittadini lo percepiscono”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X