facebook twitter rss

Scatta il nebbiogeno anti-intrusione,
arrivano pompieri e polizia
ma è un falso allarme

PORTO SAN GIORGIO - I vigili del fuoco hanno appurato che non si è trattato di incendio e la polizia non ha rilevato intrusioni. Dunque accensione accidentale dell'antifurto
Print Friendly, PDF & Email

di Andrea Vergari

Attimi di apprensione questa sera, intorno alle 21,30 sul lungomare sud dove un negozio di abbigliamento all’incrocio con via Donizetti, il ‘Moda con Amore’, si è improvvisamente riempito di fumo. E così dalla litoranea, con molte persone presenti tra il marciapiede e gli chalet, è partito l’sos ai vigili del fuoco. Sul posto sono arrivati a sirene spiegate i pompieri di Fermo che, arrivati sul posto, hanno trovato il negozio effettivamente pieno di una coltre di fumo, ma bianca, di quelle prodotte dai nebbiogeni anti intrusione.

I vigili del fuoco hanno subito verificato se all’interno del locale si stesse registrando un innalzamento della temperatura: negativo. E così l’ipotesi incendio si è rapidamente affievolita. Ma restava in ballo il tentato furto. Così sono arrivati anche gli agenti della polizia della questura di Fermo. Nel frattempo, telefonata ai proprietari del negozio che da lì a breve sono arrivati sul lungomare sud. Aperta la porta, sopralluogo per verificare eventuali intrusioni: negativo anche questo. E così alla fine si è accertato essersi trattato di un accensione accidentale del nebbiogeno. A quel punto, spazio ai ventilatori che hanno rapidamente svuotato il negozio di quel fumo bianco. E sospiro di sollievo per i proprietari. Il tutto dinanzi a tanti occhi incuriositi dalle operazioni di vigili del fuoco e polizia, e da quel negozio ‘imbiancato’.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X