facebook twitter rss

“Centro ricreativo estivo”,
Gramegna incontra le famiglie

PORTO SAN GIORGIO - L'assessore: “E’ stato un incontro partecipato, segno dell’interesse che hanno le famiglie per questa esperienza ludica e formativa che riguarda i loro figli. L’iniziativa è rivolta ai minori dai 6 ai 14 anni e si svolgerà dal 4 al 31 luglio”
Print Friendly, PDF & Email

Lunedì sera l’assessore ai Servizi sociali Francesco Gramegna ha ricevuto in sala consiliare i genitori dei bambini che frequenteranno il prossimo Centro ricreativo estivo organizzato dal Comune.
“Si svolgerà sulla spiaggia dell’istituto ‘Maddalena di Canossa’ presso la quale i partecipanti dovranno essere accompagnati la mattina e prelevati all’uscita in caso di frequenza antimeridiana. Il pranzo e le attività pomeridiane si svolgeranno invece nella scuola dell’Infanzia Borgo Rosselli (via Petrarca n. 129) dove verranno accompagnati in scuolabus e ritirati dai genitori in caso di frequenza a tempo pieno.
Le giornate saranno animate dagli operatori della cooperativa Pars, in collaborazione con gli assistenti sociali dell’Assessorato”.
“E’ stato un incontro partecipato – ha commentato Gramegna – segno dell’interesse che hanno le famiglie per questa esperienza ludica e formativa che riguarda i loro figli. L’iniziativa è rivolta ai minori dai 6 ai 14 anni e si svolgerà dal 4 al 31 luglio”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X