facebook twitter rss

“Noi abbiamo riportato
quanto scritto dalla Regione,
ci interessano solo le sorti del porto”

PORTO SAN GIORGIO - Controreplica di Alessandra Cognigni, presidente del comitato Liberiamo il Porto al sindaco Loira in un botta e risposta sui tempi del dragaggio dell'approdo
Print Friendly, PDF & Email

Alessandra Cognigni

“Dispiace molto leggere le parole del sindaco di Porto San Giorgio scagliate contro il comitato visto che, come lui ben sa, il comitato stesso ha riferito quanto scritto dalla regione Marche in una lettera pervenuta anche al Comune”.

Inizia così l’ennesimo capitolo del botta e risposta tra il comitato Liberiamo il Porto e il primo cittadino Nicola Loira sulle responsabilità dei tempi del dragaggio del porto sangiorgese. E’ di nuovo il turno di Alessandra Cognigni, presidente del comitato che aggiunge: “Stupisce che il sindaco non citi affatto che sia la regione Marche la fonte delle parole riportate dal comitato.
Non ci interessano capri espiatori e non ci interessa metterci in mezzo alle eventuali incomprensioni tra Regione e Comune, ci interessa però che ci sia qualcuno che si prenda a cuore le sorti del porto e dell’indotto”.

Porto, Loira: “Affermazioni false del Comitato, ecco le carte”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X