fbpx
facebook twitter rss

Il fermano Ezio Testa
tra gli autori premiati
a ‘Racconti nella Rete’

FERMO - Tra i 25 autori premiati dal premio Racconti nella Rete c’è Ezio Testa di Fermo con il racconto “L’attesa”. Nato a Fermo il 28 maggio 1978. Dal 2009 vive a Porto San Giorgio. Ama il mare "amico e ispiratore di storie infinite"
mercoledì 10 Luglio 2019 - Ore 08:27
Print Friendly, PDF & Email

Tra i 25 autori premiati dal premio Racconti nella Rete c’è Ezio Testa di Fermo con il racconto “L’attesa”. Nato a Fermo il 28 maggio 1978. Dal 2009 vive a Porto San Giorgio. Ama il mare “amico e ispiratore di storie infinite”.

La giuria tecnica della 18esima edizione del premio letterario “Racconti nella Rete” ha selezionato i venticinque racconti che saranno inseriti nella nuova antologia del Premio edita da Castelvecchi. “Complimenti ai vincitori – dice il presidente Demetrio Brandi – e un sincero ringraziamento a tutti gli autori che hanno partecipato a questa edizione, contribuendo con la qualità delle loro opere a far crescere ulteriormente il nostro concorso.

 

I vincitori saranno premiati a Lucca in occasione della 25esima edizione del festival LuccAutori, in programma dal 20 settembre al 6 ottobre 2019 alla Biblioteca Agorà, Palazzo Bernardini e Villa Bottini.
Nelle giornate del 5 e 6 ottobre, in programma a Villa Bottini, alla presenza degli autori vincitori del premio, sarà presentata in anteprima la nuova antologia contenente i racconti selezionati. Il disegno di copertina è stato realizzato dal fumettista e illustratore Bruno Cannucciari.

La vincitrice della sezione “Racconti per Corti” è Katia Colica con il soggetto “Non lo faccia”. Il cortometraggio, che verrà realizzato a Lucca dalla Scuola di Cinema Immagina diretta da Giuseppe Ferlito, sarà presentato in anteprima assoluta sabato 5 ottobre a Villa Bottini”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X