facebook twitter rss

Al polacco Artur Sowinski il 35°
Gran Premio Città di Montegranaro

CICLISMO - Nella competizione veregrense per under 23, il portacolori della Vpm Porto Sant'Elpidio-Monte Urano sul traguardo ha preceduto Filippo Fiorelli della Gragnano Sporting Club ed il compagno di squadra Alessandro Frangioni
Print Friendly, PDF & Email

Il podio al termine della gara, con le miss a festeggiare il vincitore

MONTEGRANARO – Il polacco Artur Sowinski (Vpm Porto Sant’Elpidio-Monte Urano) ha vinto con arrivo in solitario il 35° Gran Premio Città di Montegranaro. Sul traguardo finale ha preceduto Filippo Fiorelli (Gragnano Sporting Club) e il compagno di squadra Alessandro Frangioni.

Al via si sono presentati 108 corridori in rappresentanza di 20 formazioni pronte a battagliare sulla distanza di 115 km. Prima della partenza è stato osservato un minuto di raccoglimento in memoria del “presidentissimo” Sesto Pietro Strappa e di Michele Gismondi.

LA CRONACA

Il primo attacco di giornata era condotto da due portacolori della Aran Cucine Vejus, Rubio Reyes e Ginestra. I due al km 37 a termine del secondo giro potevano contare su un vantaggio di 1’23” sul gruppo guidato dalla Gragnano Sporting Club.

Al km 65 i due venivano ripresi da altri nove corridori e tra questi Luca Taschin (Calzaturieri Montegranaro), si formava un drappello al comando di undici unità. Da questi provava la sortita solitaria Luca Taschin che al km 72 veniva raggiunto da Frangioni (Vpm).

I due di comune accordo raggiungevano un vantaggio massimo di 1’08”. Da dietro usciva dal gruppo inseguitore Mari (Cattoli) che raggiungeva e staccava i due. Mari guadagnava subito 40”, dal gruppo inseguitore usciva Sowinski (Vpm) che riprendeva e successivamente staccava Mari. All’ultimo giro Sowinski poteva contare su 42” di vantaggio dagli inseguitori, e resisteva al ritorno di Fiorelli e Frangioni per andare a conquistare il suo primo successo da under 23 a braccia alzate. Fiorelli giungeva secondo conquistando la maglia della Due giorni della Calzatura, terza piazza per Frangioni.

 

Ordine di arrivo:

 

1° Artur Sowinski

(Vpm Porto Sant’Elpidio-Monte Urano)

in 2h 50” alla media oraria di 37,765

 

2° Filippo Fiorelli

(Gragnano Sporting Cluba) a 14”

 

3° Alessandro Frangioni

(Vpm Porto Sant’Elpidio-Monte Urano)

 

4° Andrea Di Renzo

(Vpm Porto Sant’Elpidio-Monte Urano)

 

5° Michele Corradini

(Team Fortebraccio)

 

6° Raffaele Radice

(Vpm Porto Sant’Elpidio-Monte Urano)

 

7° Riccardo Ciuccarelli

(Sangemini-Trevigiani)

 

8° Luca Taschin

(Calzaturieri Montegranaro)

 

9° Giordano Burocchi

(Vpm Porto Sant’Elpidio-Monte Urano)

 

10° Chrystian Carmona Mejia

(Calzaturieri Montegranaro)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti