facebook twitter rss

Marco Manetta per
la difesa della Fermana

SERIE C - Il roccioso difensore centrale, classe 1991, arriva dalla Cavese firmando un biennale. In categoria anche con le maglie di Paganese, Messina, Potenza, Città di Castello e Isola Liri
Print Friendly, PDF & Email

Il neo difensore canarino Manetta nel ritiro di Montecopiolo con mister Destro

FERMO – Colpo in difesa per la Fermana che si assicura le prestazioni del difensore Marco Manetta.

Classe 1991, nativo di Tivoli, è reduce da una stagione in C con la maglia della Cavese con 26 presenze. Un campionato che lo ha visto protagonista in passato anche con la Paganese, nel mezzo le esperienze con Messina, Potenza, Città di Castello e Isola Liri. Già a disposizione di mister Flavio Destro nel ritiro di Montecopiolo, arriva alla Fermana a titolo definitivo: ha firmato un contratto biennale.

“Lo scorso anno ero nel girone C con la Cavese: un girone duro e molto caldo ma anche qui ci sono piazze importanti e sarà affascinante. Il calcio è uguale dappertutto e anche in questo raggruppamento il clima sarà bello caldo con piazze ricche di fascino da affrontare – le parole dell’interessato -. A Fermo c’è grandissima passione e un gran bel seguito, i tifosi ci daranno sicuramente una mano per ottenere i nostri obiettivi. Arrivo carico e sono subito a disposizione del mister per questa nuova avventura. Come caratteristiche sono un difensore centrale abituato a lavorare in marcatura sull’uomo, sfrutto la fisicità per quanto riguarda il gioco aereo ma sono stato abituato anche a giocare la palla in fase di impostazione”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X