facebook twitter rss

”Balacco-Paponi”,
tutti in sella per la
12sima edizione

CICLISMO - Appuntamento a Petritoli il prossimo 11 agosto, per un evento riservato alla categoria Juniores e dedicato alla memoria di Zaccaria Senzacqua, Domenico Romanelli e Giovanni Leoni
Print Friendly, PDF & Email

 

PETRITOLI – Presso la sala consiliare del Comune è stato presentato ufficialmente il 12° Trofeo Petritoli “Balacco-Paponi” in memoria di Zaccaria Senzacqua, Domenico Romanelli e Giovanni Leoni, gara ciclistica per la categoria juniores che si correrà il prossimo 11 agosto e che ricorderà anche la figura del dottor Vico Massucci.

Si gareggerà sulla distanza di 125 km con una prima parte pianeggiante da Monte Vidon Combatte, Valmir, bivio Carassai, bivio Montalto, bivio Ortezzano, bivio Monte Vidon Combatte, Valmir, da ripetere 7 volte per complessivi 90 km. Poi inizierà la parte finale del tracciato con la salita di San Marziale, da ripetere tre volte, pronta a fare la differenza. La partenza avverrà alle ore 14.30.

A Petritoli ricordano ancora la prima vittoria in carriera per Giulio Ciccone, il corridore abruzzese che si impose nel 2011 e che quest’anno ha vinto una tappa al Giro d’Italia conquistando la maglia azzurra dei Gran Premi della Montagna e la maglia gialla al Tour De France.

In quella occasione al secondo posto giunse Fausto Masnada, vincitore quest’anno al Giro. L’anno dopo si impose il marchigiano Giovanni Carboni che quest’anno ha vestito la maglia bianca al Giro D’Italia. Nell’ultima edizione il trionfo è stato quello del laziale Martin Marcellusi che al suo esordio tra i dilettanti, è andato subito a segno.

Al vernissage hanno partecipato l’organizzatore e presidente dei Giudici di Gara delle Marche Emanuele Senzacqua, il sindaco di Petritoli Luca Pezzani, il vice sindaco Marco Vesprini, il consigliere comunale Dino Saraconi, Rosario Mannocchi consigliere comunale di Monte Vidon Combatte, Lino Secchi presidente regionale Fci, Massimo Romanelli vice presidente regionale Fci, Marco Lelli presidente provinciale Fci, Mauro Paponi (organizzatore) l’ex corridore professionista Fabio Roscioli e l’amico e sponsor Giuseppe Ripà.

Erano presenti anche il direttore di Corsa Fabio De Carolis, il presidente della S. C. Rubbianellese Sergio Concetti, e il tecnico della rappresentativa Juniores Marchigiana Stefano Vitellozzi.

Sarà una bella gara che con molta probabilità vedrà al via tanti ottimi prospetti e tra questi anche del campione Italiano Juniores, il marchigiano Gianmarco Garofoli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X