facebook twitter rss

Secondo memorial ”Cianetto”,
un successo organizzativo

MOUNTAIN BIKE - E' andata in scena domenica mattina scorsa, a Capodarco, la rinnovata pedalata in onore della memoria di Luciano Gazzoli. Al via oltre cento appassionati, impegnati in un contesto sportivo valido la quinta prova del circuito 4 Emme
Print Friendly, PDF & Email

 

Il momento della partenza

FERMO – Organizzata dal G. C. Capodarco-Comunità di Capodarco, domenica mattina scorsa a Capodarco è stata recuperata la cicloturistica in mountain bike valevole come 2° Memorial Luciano Gazzoli “Cianetto” sospesa domenica 28 luglio scorsa a causa del maltempo.

La pedalata inglobata nella quinta prova del circuito 4 Emme ha visto al via oltre 100 bikers che si sono mossi alle ore 9.00 da piazza della Libertà a Capodarco dopo la benedizione impartita da Don Valeriano Porto.

Si è gareggiato su un tracciato di 30 km con un dislivello di 700 metri che è stato molto apprezzato dai presenti. Lungo il tracciato, tutti si sono divertiti approfittando anche della bella giornata, calda ma, ventilata. , Alla fine i ciclisti sono tornati presso il campo sportivo dove c’è stato il momento conviviale e quindi sono andate in scena anche le premiazioni.

Il successo di squadra ha premiato gli Skatenati O. P. Bike che hanno preceduto Crhono, Free Spirit, Extreme Bike Team e la M. G. Bike di Molini Girola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X