fbpx
facebook twitter rss

Scatta l’allarme antifurto,
ladri messi in fuga dalla Fifa security

GROTTAZZOLINA - La proprietaria di casa, allertata dall'entrata in funzione dell'allarme, ha chiesto l'intervento dell'agenzia di vigilanza. Ladri in fuga nelle campagne che conducono verso la strada Montottonese. Sul posto anche una pattuglia dei carabinieri
lunedì 19 Agosto 2019 - Ore 09:18
Print Friendly, PDF & Email

Scatta l’allarme, arrivano gli agenti della Fifa security e i ladri sono costretti alla fuga. Nel tardo pomeriggio di ieri una pattuglia dell’agenzia che si occupa di sicurezza e vigilanza ha messo in fuga dei ladri che avevano preso di mira una residenza a Grottazzolina.

Erano circa le 19,30 quando una donna ha richiesto l’intervento della Fifa perché nella sua residenza era scattato l’allarme. La donna si trovava fuori casa e così ha chiesto agli agenti dell’agenzia di effettuare un sopralluogo per controllare cosa stesse accadendo in casa sua. Così da lì a un paio di minuti sul posto è arrivata una pattuglia della Fifa. Gli agenti hanno subito notato segni di effrazione sulla porta blindata della residenza. E dopo pochi istanti hanno sentito dei rumori provenire dal retro dell’abitazione.

Erano dei ladri che, con ogni probabilità, alla vista della vigilanza, hanno ‘mollato la presa’ dandosi alla fuga tra le campagne sottostanti, verso la strada Montottonese. Allertati i carabinieri, sul posto è arrivata a sirene spiegate nel giro di pochi minuti, anche una pattuglia del nucleo Radiomobile. I militari dell’Arma si sono così messi sulle tracce di quei ladri costretti a scappare e con il loro piano andato in fuga.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X