facebook twitter rss

Liberi nel Vento in partenza per
Dervio, da onorare l’italiano 2.4 mr

VELA - Ultime rifiniture prima della partecipazione al campionato tricolore che si svolgerà a fine agosto sulle rive del lago di Como, provincia di Lecco. In direzione nord cinque velisti sangiorgesi
Print Friendly, PDF & Email

PORTO SAN GIORGIO – Ben cinque atleti parteciperanno alla regata che si svolgerà a fine mese sul Lago di Como. 

Ultimo fine settimana e poi le imbarcazioni saranno posizionate sui carrelli con destinazione Dervio, in provincia di Lecco, per partecipare all’edizione 2019 del Campionato Italiano della classe 2.4 mr.

“Importantissimo appuntamento dove gli atleti della Liberi nel Vento cercheranno di dare il massimo per conquistare l’ambito risultato – commentano dal vertice societario -. Timonieri ed imbarcazioni in questi giorni sono impegnati negli ultimi allenamenti di rifinitura e poi, mercoledì, si partirà alla volta di Dervio”.

E subito dopo il Campionato Italiano, la Liberi nel Vento, in collaborazione con Lega Navale, Croce Azzurra e Protezione Civile di Porto San Giorgio organizzerà al porto turistico, dal 6 all’8 Settembre la Regata Interzonale della classe Hansa 303 Trofeo “Vega Italian Style for Lift”.

Grazie alla collaborazione tra Classe Italiana Hansa 303 e Federazione Italiana Vela, saranno presenti istruttori federali e gli atleti paralimpici che saranno impegnati ad ottobre in Portogallo per il Campionato Europeo Hansa 303.

La regata sarà anche un valido test di prova per il Campionato Italiano Hansa 303 del 2020 che sarà organizzato a Porto San Giorgio. E a metà settembre, il 15, andrà in scena l’ultima prova dell’avvincente Campionato Zonale di Classe 2.4 mr Trofeo 50nario Sollini Accessori Calzature 2019.

Stagione sportiva che sta andando a gonfie vele, piena di iniziative e promozione dello sport della vela, che è possibile realizzare grazie alle aziende che sostengono le finalità associative: il mare e le sue emozioni per tutti.

 

Fotogallery


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti