facebook twitter rss

Grande successo per la
prima edizione di ”Rghiro”

CICLISMO - Duecento ciclisti per altrettanti chilometri di tracciato immersi all'interno dell'entroterra Fermano grazie agli sforzi organizzativi del Csi locale avallato dal patrocinio dei comuni di Rapagnano, Amandola, Comunanza, Montefalcone Appennino e Montemonaco
Print Friendly, PDF & Email

 

Il momento delle premiazioni

RAPAGNANO – Quasi 200 partenti e un atmosfera davvero straordinaria hanno decretato il successo organizzativo della prima edizione di Rghiro, organizzata dal Centro Sportivo Italiano, comitato Provinciale in collaborazione con l’Adria e Sibillia e con il patrocinio dei comuni di Rapagnano, Amandola, Comunanza, Montefalcone Appennino e Montemonaco, una randonèè ciclistica dove ognuno dei partecipanti ha potuto scegliere i km da pedalare.

Dopo la partenza da Rapagnano, i pedalatori si sono inoltrati sul tracciato di gara, alcuni hanno pedalato per 200 km, altri hanno scelto soluzioni alternative, ma tutti si sono divertiti e hanno apprezzato la randonèè anche se durante il tragitto ha fatto capolino anche la pioggia.

Gli organizzatori

Sono stati belli anche i ristori durante il percorso, il primo a Pian di Piega offerto dal bar Market Monicelli, il secondo a Piane di Ragnolo, il terzo a Montemonaco, il quarto ad Uscerno di Montegallo offerto dal ristorante Da Carmela e l’ultimo a Montefalcone Appennino.

Al termine, tutti si sono ritrovati a Piane di Rapagnano, località Osteria dove sono andate in scena, nel momento conviviale, anche le premiazioni. Il gruppo più numeroso al via è stato quello di Chrono Bike che ha preceduto quello dei Monti Azzurri e la Top Bike di Fermo. Sono stati premiati anche il primo iscritto a questa manifestazione Vesprini e l’ultimo arrivato Quinzi. Da notare che sono arrivati tanti ciclisti da fuori regione, quello da più lontano è stato un atleta di Cologno Monzese.

Dunque un successo importante di Rghiro pronto a trasformarsi in un appuntamento annuale non solo per il nostro territorio, ma anche per tutta la Penisola.

 

Articolo correlato: 

Arriva la prima edizione di ”Rghiro”

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti