facebook twitter rss

La terna Red Racing sul
tracciato del Prestige Italiano

MOTOCROSS - Domenica scorsa Pier Filippo Bertuzzo, con felice epilogo interno alla Top 20, Gianfranco Mattara ed Alessio Zaccaro in pista a Ponte a Egola, provincia di Pisa. Tutti in lotta per la classe Mx1, categoria 300 c. c. a due tempi
Print Friendly, PDF & Email

Il primo posto domenicale di Pier Filippo Bertuzzo

 

di Paolo Gaudenzi

FERMO – Penultima prova del Campionato Italiano Prestige di stagione quella svoltasi domenica sul tracciato di Ponte a Egola, provincia di Pisa, dove il Red Racing ha onorato l’impegno con tre dei suoi piloti riconducibili alla classe Mx1, categoria 300 c. c. a due tempi, precisamente Pier Filippo Bertuzzo, Gianfranco Mattara ed Alessio Zaccaro. 

Alle qualifiche del sabato la terna fermana è entrata in toto nella top 40 dei piloti pronti a battagliare all’indomani, dunque domenica. Pregevole en plein nonostante l’infortunio accorso a Mattara il giovedì antecedente.

Partenza poco felice per tutti, con Bertuzzo ad incappare addirittura in una caduta a costringerlo alla ripartenza da ultimo, per una risalita culminata in ventiquattresima posizione. Mattara ha invece da par suo chiuso in ventisettesima, Zaccaro in trentatreesima.

Nella seconda batteria Bertuzzo partiva a centro gruppo, e dopo una bella rimonta finiva nono assoluto. Mattara, infortunatosi, non andava oltre la ventiduesima posizione, Zaccaro in trentaduesima. Computi alla mano, solo Bertuzzo riusciva pertanto a rientrare tra i top 20 della Mx1 e gli altrettanti della Mx2.

Ed era proprio in questo contesto che Pier Filippo Bertuzzo ha gettato in pista la tonica miscela composta da carattere e determinazione, solcando il traguardo in nona posizione assoluta, primo della categoria 300 c. c. a due tempi, maturando così il gradino più alto del podio. Tradotto in classifica generale, leggasi quarto posto, subito dietro al collega di scuderia Gianfranco Mattara, con lo stesso dunque a veleggiare in terza posizione.

Non resta ora che attendere l’emozionante appuntamento finale, identificato con il 6 ottobre, a Castel San Pietro (BO) per la definitiva e rombante resa dei conti, con i giochi che sono ancora del tutto aperti.

 

Fotogallery

Due scorci di Bertuzzo durante la gara

Gianfranco Mattara

Alessio Zaccaro

 

Articolo correlato:

Dopo la pausa estiva, Red Racing di nuovo in pista IL VIDEO


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X