facebook twitter rss

“Samara challenge” a Civitanova,
arrivano polizia e carabinieri

THE RING - Una persona si è travestita dalla protagonista del film horror ed è andata in giro a terrorizzare la città. Si tratta dell'ultima moda degli adolescenti nata sui social, gli avvistamenti nella notte in zona San Gabriele e Fontespina
Print Friendly, PDF & Email

 

L’avvistamento della “Samara” civitanovese

 

Il “Samara challenge” arriva a Civitanova, l’ultima demenziale moda degli adolescenti nata sui social tiene sveglio un intero quartiere e intervengono pure carabinieri e polizia. Delirio ieri sera nel quartiere San Gabriele e Fontespina, tra via Venier e via Saragat per gli “avvistamenti” di Samara.

Si tratta di una delle ultime mode in voga fra adolescenti che ha già contagiato diverse città in Italia, in alcuni casi il “Samara” di turno è anche stato picchiato. Un gioco violento e sciocco che ieri, per emulazione, qualcuno ha riprodotto anche a Civitanova. In pratica una persona si è travestita dalla protagonista del film horror cult “The Ring”, un’inquietante bambina con i capelli lunghi davanti al volto e vestita di bianco ed è andata in giro a terrorizzare la città. Un fenomeno che si è presentato già in alcuni posti del Meridione e che ieri ha fatto tappa a Civitanova. Frotte di ragazzini urlanti, con motorini, a piedi, in auto, hanno iniziato, dopo i primi avvistamenti, a radunarsi nel quartiere in una “caccia” priva di senso. Un gioco che però ha tenuto in allarme e sveglia gran parte della popolazione che è stata richiamata all’esterno per capire cosa stesse succedendo. Alla fine qualcuno ha anche chiamato polizia e carabinieri che sono intervenuti alla ricerca dell’emule social.

</


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti