fbpx
facebook twitter rss

Forza Italia fermana fa il punto sul nuovo governo
e future elezioni: “Mai con il Pd”

PORTO SAN GIORGIO - "Punti interrogativi, dunque, restano l'atteggiamento di Salvini, che ha riconsegnato il Paese in mano al Pd, e quello della Meloni che si ostina ancora a sostenere il 'mai con FI' quando invece la storia insegna che il Centrodestra ha governato e saputo governare solo con Berlusconi leader"
lunedì 9 Settembre 2019 - Ore 16:32
Print Friendly, PDF & Email

 

“Opposizione responsabile, vocata alla risoluzione dei problemi degli italiani e dei fermani. E mai con il Pd.” Ieri pomeriggio militanti e dirigenti di Forza Italia, con in testa il senatore Andrea Cangini e la capogruppo regionale Jessica Marcozzi, si sono riuniti a Porto San Giorgio per programmare i prossimi step del partito sul territorio.

“Entusiasmo, partecipazione e voglia di rimboccarsi le maniche hanno caratterizzato l’incontro – spiega Forza Italia in una nota –   dal quale è emerso con forza un punto fermo di FI: mai con il Pd. Punti interrogativi, dunque, restano l’atteggiamento di Salvini, che ha riconsegnato il Paese in mano al Pd, e quello della Meloni che si ostina ancora a sostenere il ‘mai con FI’ quando invece la storia insegna che il Centrodestra ha governato e saputo governare solo con Berlusconi leader. E la storia degli ultimi mesi dimostra come l’estrema destra non sia in grado di farlo. I cittadini si stanno accorgendo della realtà dei fatti, della deriva populista, con problemi che restano irrisolti sia sul piano nazionale che locale, a partire dal sisma. Al contempo si stanno rendendo conto che FI è l’unico Partito, forza moderata e liberale, in grado di amministrare a tutti i livelli. Definita chiaramente la linea politica a livello nazionale, con un’opposizione seria, non come urlatori ma dai banchi del Parlamento perché FI rispetta le Istituzioni, anche a livello locale si lavora affinché i cittadini possano avere in FI un punto di riferimento serio e competente”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X