facebook twitter rss

Aggredisce la moglie,
denunciato per maltrattamenti
in famiglia e lesioni aggravate

PORTO SANT'ELPIDIO - I carabinieri hanno ricostruito anche la vita che l'uomo conduceva fuori dalle mura di casa
Print Friendly, PDF & Email

I carabinieri di Porto Sant’Elpidio, guidati dal comandante Corrado Badini, hanno denunciato alla procura della repubblica di Fermo un italiano.

“Questi – la ricostruzione dei carabinieri fornita dalla compagnia di Fermo – nonostante sia coniugato, aveva una relazione extraconiugale con ragazze straniere, dissipando il proprio denaro, venendo meno ai doveri di genitore e coniuge, e facendo mancare il denaro anche per le minime spese.

L’uomo – aggiungono dall’Arma – durante una lite con la propria moglie, ha aggredito la donna in casa provocandole una lesione policontusa. E ora, denunciato alla procura della repubblica di Fermo, dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia e lesioni personale aggravate”.

Carabinieri che dichiarano guerra, dunque, alla violenza di genere. In queste ore, infatti, i militari dell’Arma elpidiensi hanno anche denunciato un secondo uomo che si sarebbe macchiato del reato di atti persecutori nei confronti dell’ex, non accettando che la loro relazione fosse finita (leggi l’articolo) e arrivando, così, a seguire e a minacciare la donna.

Minaccia la ex, denunciato dai carabinieri per atti persecutori


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti