facebook twitter rss

Gli acconciatori di Confartigianato
in partenza per il Salon
International di Londra

MISSIONE - Da Confartigianato: "Partecipare al Salon International è senza dubbio un’occasione unica per conoscere le nuove tendenze, provare nuovi prodotti, partecipare ad attività di formazione, creare contatti ed interagire con i più grandi professionisti del settore, avere un contatto diretto con fornitori e costruire rapporti commerciali"
Print Friendly, PDF & Email


Confartigianato Imprese Macerata–Ascoli Piceno–Fermo insieme a Confartigianato Imprese Ancona-Pesaro-Urbino, parteciperà, dal 6 all’8 ottobre, al Salon International di Londra, uno degli eventi mondiali più importanti per il settore acconciatura, alla scoperta delle ultime tendenze della moda e del look.

“Quest’anno il gruppo di saloni marchigiani conterà ben 50 parrucchieri. Partecipare al Salon International – hanno dichiarato il presidente interprovinciale Acconciatori, Rossano Trobbiani ed il vicepresidente Daniele Zucchini – è senza dubbio un’occasione unica per conoscere le nuove tendenze, provare nuovi prodotti, partecipare ad attività di formazione, creare contatti ed interagire con i più grandi professionisti del settore, avere un contatto diretto con fornitori e costruire rapporti commerciali. Un modo per cogliere nuovi spunti, idee, innovazioni per rendere la propria attività sempre più competitiva e apprezzata per il cliente, che deve uscire dal proprio salone entusiasta del lavoro eseguito dal suo professionista di fiducia. Oggi c’è sempre più attenzione al total look, che, intersecando maggiormente l’acconciatura con l’estetica, rivela in maniera crescente l’importanza di essere aggiornati con le tendenze moda”.
“Il settore acconciatura è in continua evoluzione – ha affermato Eleonora D’Angelantonio, responsabile Benessere Confartigianato Imprese Macerata-Ascoli Piceno-Fermo – un’evoluzione che va colta attraverso una continua attività di formazione mirata e capace di mettere in condizioni l’hair-stylist di essere sempre al passo con le tendenze e le novità stilistiche. La nostra formazione è orientata su molti versanti, sia quelli relativi al marketing ed alle strategie di vendita, che a quello stilistico, percorso che abbiamo iniziato ormai da tempo e che ha portato i nostri imprenditori a scoprire l’importanza che queste tematiche hanno in relazione alla loro competitività aziendale. Proprio seguendo questo trend – aggiunge D’Angelantonio – abbiamo organizzato per il prossimo 21 ottobre un importante evento di formazione internazionale, il Toni&Guy Boot Camp Show, un  progetto in partnership con L’Oreal Professionel, in cui il team di Toni&Guy , leader mondiali nella formazione per hair-stylist, presenterà le nuove collezioni 2020”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti