facebook twitter rss

Ciclabile sul lungomare,
Vitturini (FdI) annuncia
una mozione in Consiglio

PORTO SAN GIORGIO - "Pronta a presentare una mozione in Consiglio per impegnare la Giunta a realizzare una pista ciclabile sulla carreggiata". La consigliera di FdI, Maria Lina Vitturini, torna sul tema dell'estate ed annuncia battaglia.
Print Friendly, PDF & Email

La consigliera Maria Lina Vitturini (FdI) è pronta a depositare in Consiglio comunale una mozione che impegnerebbe la Giunta ad individuare le risorse necessarie e realizzare la pista ciclabile a doppio senso sulla carreggiata e non sul marciapiede come invece sembra gradire gran parte della maggioranza. “Opera -sostiene l’esponente di Fratelli d’Italia- che si potrebbe finanziare con 150mila euro mediante l’installazione di un cordolo di sicurezza, risparmiando almeno 100mila euro sulle previsioni fatte dagli uffici comunali”. La stima del dirigente dei lavori pubblici, contenuta nel parere trasmesso alla II Commissione, si attesta infatti su 250mila euro. “Non possiamo attendere la Regione -prosegue la Vitturini- alla quale sono state inviate le previsioni progettuali contenute nel piano di spiaggia perché altrimenti dovremmo aspettare alcuni anni prima di vedere la pista realizzata. Per fare presto si può investire in una pista che è economicamente abbordabile da parte del Comune e garantisce la sicurezza dei ciclisti”.

Certo la proposta della Vitturini, che così porterebbe in Consiglio la petizione del Comitato guidato da Paolo Intorbida, comporterebbe la cancellazione di diversi posti auto a pagamento oltre alla previsione di un senso unico permanente. Ma la battaglia è solo all’inizio. Anche l’opposizione nella sua interezza deve tornare a discutere della questione. E lo deve fare pure la II Commissione consiliare.

Sa. Ren.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X