facebook twitter rss

Il calcio del Fermano, la
panoramica di giornata

FIGC - In Eccellenza importante successo interno del San Marco Servigliano, Promozione principalmente in campo domani, domenica 13 ottobre. In Prima categoria cade esternamente la Sangiorgese, in Seconda matura il primo hurrà stagionale per il Montegranaro
Print Friendly, PDF & Email

Il calcio d’inizio di Veregra 2019-Montecassiano, campionato di Seconda categoria, girone E. Sfida andata in onda al “Cesare Berdini” di Montegranaro e chiusa sullo 0-0

 

di Paolo Gaudenzi

FERMO – Quinta giornata per i circuiti istituzionali, afferenti cioè ai calendari della Federazione Italiana Giuoco Calcio, per tutti i sodalizi calcistici della provincia di Fermo. In campo le portacolori del territorio dal massimo circuito dilettantistico regionale sino ai primi livelli della gerarchia sportiva.

 

ECCELLENZA 

Alle 15.30 pomeridiane è sceso in campo il San Marco Servigliano Lorese, ricevendo sul prato amico il Val di Chienti Ponte. Le reti di Gabaldi e Aliffi hanno concretizzato un tonico 2-0 casalingo, per una vera e propria boccata d’ossigeno, a quotare cioè in classifica i biancoazzurri a 4 punti, riportandoli nel blocco centrale della stessa. Il tutto in attesa del completamento del quadro di giornata con le sfide che prenderanno corpo domani.

 

PROMOZIONE

Nella tana del Monticelli la Futura preleva un punto, frutto del 2-2 del triplice fischio costruito con le realizzazioni di Cingolani e Giuliani. In campo domani le altre rappresentanti del Fermano. Nell’ordine il Monturano Campiglione sarà di scena in casa della Maceratese, la Monterubbianese sul prato del Potenza Picena e la Palmense traslerà la propria azione rivierasca qualche kilometro più a nord, all’interno del Polisportivo di Civitanova Marche.

La compagine di Capodarco muove così la classifica, abbandonando la triste casella di partenza a zero, avvicinandosi alla penultima posizione della lista rappresentata dal Montecosaro. Il tutto, naturalmente, in attesa delle sfide domenicali.

 

PRIMA CATEGORIA

Nel girone C si registra, purtroppo per i colori nerazzurri, la caduta esterna della Sangiorgese, battuta 2-0 in casa del Trodica. L’Elpidiense Cascinare ha pareggiato 1-1 tra le mura amiche ricevendo la visita del Fabiani Matelica. Per i rossoblù rete di Seghetti. Successo interno della Pinturetta, ad aver ragione per 1-0 del Camerino grazie al centro di Pacini.

Pinturetta e Sangiorgese procedono ora appaiate in graduatoria, collocate a 7 punti, con la nobile zona playoff distante appena due lunghezze. A 4 l’Elpidiense Cascinare, prima compagine ricompresa nella momentanea fascia play out.

 

Nel gruppo D spicca l’impresa corsa del Piane di Montegiorgio, che grazie ai centri di Hihi, Ripani e Cardenà ha espugnato per 0-3 la tana del Real Virtus Pagliare. Sciamanna, Senghor e Gaetani hanno invece condannato allo stesso passivo, interno, l’Afc Fermo, compagine oggi domata dalla sortita del Centobuchi. Risultanze pomeridiane amare anche per l’Amandola, altra fermana ad uscire sconfitta dall’impegno casalingo, battuta 0-1 dall’Offida. Sorrisi invece per il Rapagnano, che grazie alla realizzazione di Cicconi si è imposto per 1-0 sul Villa Sant’Antonio. E’ invece finita a reti inviolate la sfida tra Santa Maria Apparente e Monsampietro Morico. 

E sono proprio questi i secondi della classifica del momento, collocati a quota 11, ad un solo gradino dalla coppia di testa incarnata da Centobuchi e Castignano. Appena sotto ecco il Rapagnano, a rientrare quindi nel novero delle squadre play off. Al centro della lista Amandola e Piane di Montegiorgio con 7 gettoni, a 6 l’Afc Fermo.

 

SECONDA CATEGORIA

Nel gruppo E il Montegranaro rompe la sterilità di punti stagionali con le reti di Moretti e Strappa. Domata sul fondo del “La Croce” il Potenza Picena nella sfida tra momentanee dirette concorrenti per la salvezza, quindi conquistata la prima vittoria di torneo per 2-0. In casa anche l’altro impegno calzaturiero, quello del Veregra 2019 ad ospitare il Montecassiano, chiuso sullo 0-0. Vittoria esterna della Vigor Sant’Elpidio a Mare in quel di Morrovalle, lo 0-1 porta la firma di Diomedi. La Vis Faleria cede però il passo domestico, 1-3, al blitz del Real Porto. 0-0 il risultato del match Casette d’Ete-Aries Trodica. 

I risvolti di classifica vedono ora il Casette d’Ete a tre punti dalla prima della classe Real Porto, più in alto di tutti a quota 13. A 9 ecco la Vigor Sant’Elpidio a Mare, compagine inserita tra i play off del momento. Un gradino sotto c’è la Vis Faleria, a 5 il Veregra 2019. Esce dai blocchi il Montegranaro, in giornata acquisendo per come affermato un’importante boccata d’ossigeno, scavalcando due squadre e lasciando così l’ultimo posto alla coppia Aries Trodica-Porto Potenza. 

 

L’ occhio sul girone G cade sul successo domestico dell’Usa Santa Caterina nel derby contro il Grottazzolina. Mangiola e Mazzoleni le firma nel definitivo 2-0, tutto questo mentre nell’altro confronto territoriale il Corva 2008 cedeva il passo di casa propria all’1-3 imposto dal Monte & Torre. Per gli adriatici rete di Ben Halima, blitz griffato invece da Ulivello, Marziali e Smerilli. Pareggio per 2-2 tra Borgo Rosselli e Gdm Grottammare, vittoria densa di reti quella acquisita dal Montottone Grottese sul Borgo Mogliano, sfida chiusa 3-2 con marcature di Raffaeli e la doppietta di Kunjxhiu. Petritoli al successo interno per 2-1, doppietta di Pennesi, sull’Atletico Porchia. Magliano sconfitto 1-0 in casa del Montefiore. Chiude la panoramica la debacle lontano da Porto San Giorgio dell’Umberto Mandolesi. La realizzazione del solito Cicchiné non è bastata ad evitare la capitolazione per 2-1 all’interno del domicilio sportivo del rullo compressore Valtesino.

Collettivo, però, a condividere la testa della graduatoria insieme ai biancoverdi dell’Usa Santa Caterina, forti di un patrimonio di classifica di 13 gettoni. Tra i play off Montottone Grottese e Monte & Torre, con 11 gettoni, a 9 il Petritoli. Al centro ecco la Corva a 6 punti, Borgo Rosselli a 5 e Grottazzolina a 4. Al penultimo posto l’Umberto Mandolesi, 3 gettoni, sul fondo il Magliano con 2 punti. 

 

Articolo correlato:

Il calcio del Fermano, la panoramica di giornata


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti