facebook twitter rss

Superenalotto, a Civitanova l’unico 5:
vinti 250mila euro

DEA BENDATA - La vincita nella tabaccheria Marzialetti a Santa Maria Apparente, la titolare: «Speriamo che questi soldi siano andati a qualcuno che ne aveva bisogno»
Print Friendly, PDF & Email

 

I titolari e la dipendente della tabaccheria Marzialetti a Santa Maria Apparente

 

La dea bendata bacia Civitanova. Centrato alla tabaccheria Marzialetti l’unico 5 in Italia al Superenalotto. Vinti 250mila euro. Colpo grosso a Santa Maria Apparente dove qualcuno nei giorni scorsi avrà brindato per essersi aggiudicato il montepremi per la sequenza esatta dei 5 numeri.

Primo Cassetta, sua moglie Elena Marzialetti e la dipendente Alessia Pasquali

Ad accorgersi questa mattina della vincita la titolare. «Abbiamo visto tabaccheria Marzialetti e quasi eravamo increduli, una grande gioia quasi avessimo vinto noi», ha commentato Primo Cassetta, marito della titolare Elena Marzialetti. La coppia gestisce la tabaccheria di Santa Maria Apparente da 25 anni. Un’attività fortunata: qualche anno fa un fortunato si aggiudicò 500mila euro con un gratta e vinci. Sull’identità del possessore del biglietto vincente però nulla si sa: «Non ci ha chiamato nessuno – continua Cassetta- potrebbe essere qualcuno del quartiere, ma anche un forestiero». La tabaccheria infatti si trova proprio lungo la strada provinciale che conduce alla zona industriale della città ed è frequentata anche da gente di passaggio. «Ad ogni modo speriamo sia andato a qualcuno che ne aveva bisogno», conclude la titolare Elena.

(l. b.)

(foto di Federico De Marco)

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X