facebook twitter rss

Spaccio, denunciata una ragazza
Un uomo fugge all’alt:
trovato con cocaina

CIVITANOVA - Controlli dei carabinieri per contrastare droga e guida in stato di ebbrezza. Due patenti ritirate a conducenti trovati con un tasso di alcol 4 volte oltre al limite
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Droga e alcol, controlli sulla costa dei carabinieri, denunciata una donna. A Civitanova Marche i militari dell’Arma con i colleghi della Compagnia di intervento operativo dell’ottavo reggimento carabinieri Lazio, hanno effettuato un servizio finalizzato al controllo del territorio con particolare attenzione al consumo di stupefacenti e abuso di alcol. I controlli si sono sviluppati per tutta la notte e hanno consentito ai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile e delle locali stazioni di denunciare una ragazza per spaccio di droga.

La donna, incappata in un posto di controllo, ha cercato di disfarsi di alcune dosi di cocaina, che però i militari hanno recuperato. Segnalato per possesso di una dose di cocaina un un uomo di circa 40 anni, civitanovese che, dopo aver tentato di fuggire alla guida della sua auto, è stato fermato e controllato. Denunciato infine per porto abusivo di arma un uomo trovato in possesso di un coltello. Denunciato anche un giovane che è stato trovato fuori casa nonostante fosse sottoposto a sorveglianza speciale con obbligo di stare in casa durante la notte. Nei guai inoltre un uomo e una donna che sono stati fermati alla guida con un tasso di alcol risultato 4 volte superiore al limite di 0,5 grammi per litro. Per entrambi patente ritirata e auto sequestrata. Multate altre dieci persone per infrazioni come mancato uso delle cinture o utilizzo del cullare alla guida. Cinquanta in tutto le auto controllate, 80 persone.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X