facebook twitter rss

Sant’Elpidio premia gli Oss: consegna dei diplomi e convegno al Cicconi

SANT'ELPIDIO A MARE - Saranno premiati i primi studenti che hanno ricevuto la qualifica di operatore socio-sanitario e assegnate borse di studio ai più meritevoli
Print Friendly, PDF & Email

Un momento ufficiale per la consegna dei primi diplomi in operatore socio-sanitario, ma anche un’occasione di confronto con le autorità su questa tipologia di qualifica professionale e le opportunità lavorative che si aprono per chi la sceglie come indirizzo di studi. Sarà una mattinata di festa, ma anche di riflessione, quella in programma domani mattina alle 10 al teatro Cicconi di Sant’Elpidio a Mare. Si è scelta una location importante per la consegna degli attestati agli studenti dell’istituto Tarantelli che nei mesi scorsi hanno completato gli studi conquistando la qualifica di Oss.

Oltre alla cerimonia che vedrà protagonisti i ragazzi, si aprirà anche una tavola rotonda sul tema: “Dai banchi di scuola, l’Operatore socio sanitario, un professionista completo”. A coordinare i lavori sarà la prof. Franca Romagnoli, collaboratrice del dirigente del Polo Urbani per l’istituto di Sant’Elpidio a Mare. Interverranno il sindaco Alessio Terrenzi, la presidente di provincia Moira Canigola, il direttore d’area vasta Asur Licio Livini, il presidente della facoltà di Scienze infermieristiche Giampiero Macarri, il direttore dell’Ufficio scolastico regionale Ugo Filisetti. Seguiranno le relazioni di Massimo Rocchi, dirigente della regione Marche, di Lucia Enei, assistente sociale del comune di Sant’Elpidio a Mare, di Adoriano Santarelli, direttore di Scienze infermieristiche a Fermo,di Emanuela Paci, presidente della commissione d’esame Oss, di Federica Ferracuti e Stefano Petracci, tutor del progetto, infine del dirigente dell’Urbani, Roberto Vespasiani

“E’ un momento molto importante per noi – commenta la prof. Romagnoli – è il debutto della qualifica Oss al Tarantelli. Nel corso della mattinata saranno consegnate borse di studio a chi si è distinto nel corso svolto, avremo importanti autorità che hanno confermato la presenza. L’incontro del Cicconi è aperto al pubblico. Al termine sarà offerto un rinfresco, curato dai ragazzi dell’indirizzo alberghiero, ad evidenziare una collaborazione vincente tra i diversi indirizzi dell’istituto”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti