fbpx
facebook twitter rss

Cpp Amandola tra
calcio e solidarietà

INIZIATIVA - Il grande cuore della compagine sibillina nella circostanza corrente è a disposizione del prossimo, tra raccolte fondi per il Mozambico e la lotta all’Alzheimer. Tutto in collaborazione con le associazioni Bimbi a Bordo e La Gramigna
Print Friendly, PDF & Email

AMANDOLA – Prosegue a gonfie vele il connubio tra la Cpp Amandola e la solidarietà.

Questa volta la compagine sibillina ha avuto la fortuna e l’onore di spalleggiarsi con altre due attivissime realtà amandolesi, rispettivamente la cooperativa “Bimbi a Bordo” e l’associazione “La Gramigna”.

Due iniziative diverse ma entrambe mirate a donare un sorriso a chi è meno fortunato di noi. Nel primo caso gli amaranto hanno rivolto lo sguardo in terra d’Africa, dove da qualche mese è volato un compagno di squadra assieme alla propria ragazza. La storia è quella di Renato e Cristina, volontari in missione umanitaria in Mozambico ma con la Cpp ed il calcio sempre nel cuore.

La scintilla è partita da Valerio, fratello di Renato: “Facciamo una raccolta fondi per acquistare palloni e maglie da gioco per i bambini del posto!”. Giusto un accenno alla dirigenza e ai giocatori ed è partita subito la macchina organizzativa: la Cpp ha fatto gol anche in un altro continente.

Un grazie particolare va ad Emanuele per la creazione del logo applicato sulle t-shirt e alla maestra Alice di “Bimbi a Bordo”, che assieme alle colleghe e ai genitori dei bambini iscritti al nido comunale, hanno sposato la causa e contribuito alla sua realizzazione.

Parallelamente a quanto appena descritto, i ragazzi della Cpp hanno avuto il piacere di sostenere un progetto lanciato dall’associazione “La Gramigna”, mirante all’acquisto di una “bambola terapeutica” per i malati di Alzheimer, da consegnare in occasione delle festività natalizie. In questo caso i ringraziamenti vanno a Marco, Francesca, agli associati e a tutti coloro che hanno permesso il raggiungimento dell’obiettivo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X