facebook twitter rss

Il Centro Commerciale “Girasole” dona una biblioteca alla pediatria di Fermo

FERMO -“Con questa iniziativa si intende diffondere tra i più piccoli il piacere di leggere e contribuire a rendere gli ambienti più umani, a misura di bambino, e più lievi l’attesa e il momento delle cure”, ha dichiarato Laura Gabrielli, A.D. di F.G. Gallerie Commerciali
Print Friendly, PDF & Email

Prosegue la consegna delle ’bibliotechine’ sul territorio da parte del Centro Commerciale “Girasole”, F.G. Gallerie Commerciali S.p.A facente parte del Gruppo Gabrielli. Dopo quelle donate alle scuole dell’infanzia e primarie del comprensorio del Fermano, martedì 26 novembre, a partire dalle ore 11:30, in collaborazione con GIUNTI al Punto librerie, il Centro Commerciale “Girasole”, donerà una biblioteca al reparto pediatrico dell’Ospedale “Augusto Murri” di Fermo.

“Con questa iniziativa si intende diffondere tra i più piccoli il piacere di leggere e contribuire a rendere gli ambienti più umani, a misura di bambino, e più lievi l’attesa e il momento delle cure”, ha dichiarato Laura Gabrielli, A.D. di F.G. Gallerie Commerciali.

L’iniziativa, rientra nell’ambito di “Aiutaci a crescere, regalaci un libro”, la campagna di sensibilizzazione alla lettura, promossa dalla Giunti, per diffondere il piacere di leggere a partire dai più piccoli. Interverranno, per l’occasione, il Direttore del Centro Commerciale “Girasole” Enea Pecorini, il Primario del reparto di Pediatria, la dottoressa Luisa Pieragostini, il Direttore Sanitario e la Caposala dell’Ospedale “Augusto Murri” di Fermo, nonché la Responsabile della Libreria “Giunti al Punto” presso il Centro Commerciale “Girasole”, Francesca Morbidoni.

I NUMERI DELLE DONAZIONI

Il Centro Commerciale “Girasole” sostiene la campagna “Aiutaci a crescere, regalaci un libro”. La grande iniziativa d’agosto ha visto la generosa partecipazione della clientela del “Girasole”, che ha aderito con entusiasmo alla campagna di solidarietà e sensibilizzazione alla lettura promossa dalle Librerie Giunti al Punto, e che di anno in anno sta ottenendo risultati sempre più importanti: in totale sono stati raccolti 1009 libri (circa 600 per le scuole e 400 per le pediatrie) e sono state coinvolti tutti e tre gli ISC di Fermo più altri plessi della Provincia. I libri raccolti sono stati donati ai reparti pediatrici degli Ospedali di San Benedetto del Tronto e di Ascoli Piceno, mentre al reparto pediatrico di Fermo sono state destinate due ’bibliotechine’ (tra cui quella donata dal Centro Commerciale “Girasole”) contenenti complessivamente circa 220 libri.

A livello nazionale la campagna “Aiutaci a crescere regalaci un libro” è arrivata alla sua undicesima edizione: un progetto esclusivo promosso da Giunti grazie al sostegno delle tante realtà coinvolte per promuovere la lettura nelle scuole e nei reparti pediatrici di tutta Italia. “Il Centro Commerciale Girasole – ha dichiarato il direttore Enea Pecorini – ha risposto subito positivamente all’iniziativa e attraverso la donazione della biblioteca ha voluto dare un contributo alla formazione dei bambini e dei ragazzi. Un’altra bibliotechina è stata donata dall’Hotel Horizon alla scuola Nelson Mandela di Montecosaro e siamo già in contatto – conclude Pecorini – con altre due aziende per la loro partecipazione all’edizione 2020 di ’Aiutaci a crescere, regalaci un libro’”.

 

“Aiutaci a crescere, regalaci un libro”: più di mille libri donati a scuole e reparto pediatrico


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti