facebook twitter rss

Lotta alla droga, il fiuto dei cani
della Finanza lungo la costa

COSTA - Controlli ad ampio raggio nelle piazze, nei giardini pubblici e nei luoghi di aggregazione giovanile, quelli operati oggi pomeriggio dal Gruppo della Guardia di Finanza di Fermo
Print Friendly, PDF & Email

Controlli nelle piazze e nei giardini pubblici, dalle aiuole alle tasche dei giovani di passaggio o sorpresi in qualche anfratto poco illuminato. Oggi pomeriggio il Gruppo della Guardia di Finanza di Fermo è tornato in strada per un controllo, l’ennesimo, del territorio. E i finanzieri, con l’ausilio dell’unità cinofila, hanno passato al setaccio diversi punti di aggregazione giovanile o zone nella black list delle Fiamme gialle alla voce ‘spaccio’. I finanzieri sono stati visti aggirarsi in più parti della costa, da Porto Sant’Elpidio a Porto San Giorgio. Nel corso dei controlli alcuni ragazzi sono stati fermati e controllati. Ma non si conosce ancora l’esito dell’operazione, insomma non si sa se sia stata trovata della sostanza stupefacente.

Il Gruppo della Guardia di Finanza, dunque, non molla la presa in questo caso contro lo spaccio e l’assunzione di sostanze stupefacenti, una piaga soprattutto tra i più giovani. Operazioni in assoluta autonomia, quelle fatte scattare dal comando provinciale della Finanza, o in collaborazione e ausilio alle altre forze dell’ordine, le fiamme gialle in strada, nelle piazze, con l’enorme valore aggiunto del fiuto di Fancy e Grant, i due cani antidroga.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti