facebook twitter rss

Novità in arrivo per il mercato
settimanale, il Consiglio valuterà
la modifica del regolamento

PORTO SAN GIORGIO - Il sindaco Loira: "E’ intenzione dell’amministrazione fare uno specifico regolamento per il ‘mercato no stop’, non consentendo, a chi lascia il luogo del mercato prima dell’orario di chiusura, di parteciparvi l’anno successivo”
Print Friendly, PDF & Email

Novità in arrivo per il mercato settimanale. La Commissione comunale nella quale sono rappresentate le associazioni dei commercianti, nella recente riunione ha chiesto all’unanimità all’amministrazione delle modifiche del regolamento che potrebbero andare ad incidere sulle date di svolgimento già dal prossimo mese di dicembre.

“E’ emersa -illustrano dal Comune – la volontà di eliminare il “mercato no stop” del 15 dicembre. Se verrà accolta la proposta già da quest’anno si svolgerà domenica 22 dicembre.
Nella riunione è inoltre stato deciso di non effettuare il mercato giovedì 26 dicembre ma di spostarlo nella prima domenica utile di gennaio 2020 (il 5) e di trasformare alcuni posteggi del mercato settimanale in spazi da assegnare agli operatori trasferiti per cause di forza maggiore (impalcature nelle vie).
I punti emersi saranno posti all’attenzione del Consiglio comunale di dicembre.
Una eventuale approvazione potrebbe ridefinire il calendario dei prossimi mercati in questi termini: domenica 1 dicembre, giovedì 5 dicembre, domenica 8 dicembre, giovedì 12 dicembre, domenica 15 dicembre, giovedì 19 dicembre, domenica 22 dicembre “no stop”, domenica 29 dicembre, giovedì 2 gennaio 2020, domenica 5 gennaio 2020”.
“E’ intenzione dell’Amministrazione comunale fare uno specifico regolamento per il ‘mercato no stop’, non consentendo, a chi lascia il luogo del mercato prima dell’orario di chiusura, di parteciparvi l’anno successivo”, afferma il sindaco Nicola Loira.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti