facebook twitter rss

M&G Videx,
quanto 6 bella!

SERIE A3 - Nell'anticipo di campionato, andato in onda nel tardo pomeriggio odierno, sabato 30 novembre, con un secco 0-3 la compagine di coach Massimiliano Ortenzi ha centrato la sesta vittoria consecutiva sul campo campano di Ottaviano, al cospetto dei locali della Emra Food
Print Friendly, PDF & Email

OTTAVIANO (NA) – Al PalaCercola la Videx non sbaglia e centra la sesta vittoria consecutiva. La Emra Foods Ottaviano si arrende ai ragazzi di coach Ortenzi sul punteggio di 0–3.

Solo conferme per coach Ortenzi, in campo con Marchiani-Giannotti, Snippe e Vecchi in banda, Gaspari e Arienti al centro e Romiti libero. Rispondono i campani con la diagonale Antonio Libraro – Ivanov, Enrico LibraroSette in banda, Bonina e Giacobelli al centro e Ardito a gestire le operazioni di seconda linea.

IL TABELLINO

EMRA FOOD OTTAVIANO 0: Lucarelli 5, Ardito (L1), Giuliano (L2) ne, Libraro E. 11, De Prisco, Libraro A., Ndrecaj 3, Guancia, Sette 10, Bonina 4, Ivanov 4, Giacobelli 12. All. Libraro G.

M&G VIDEX GROTTAZZOLINA 3: Minnoni ne, Romagnoli ne, Snippe 8, Vecchi 10, Giannotti 15, Arienti 8, Di Bonaventura ne, Viciedo ne, Starace, Gaspari 11, Marchiani 4, Pulcini ne, Romiti (L). All. Ortenzi

ARBITRI: De Vittoris e Noce

PARZIALI: 22-25 (25’); 16-25 (21’); 22-25 (29’)

LA CRONACA

Inizio di primo set che vede i padroni di casa al comando (3-0). Con il passare dei minuti Vecchi e compagni prendono le misure ad Ottaviano e balzano in vantaggio con l’ace di Vecchi (9-11). I campani tengono botta e tornano avanti con Giacobelli (14-13). Giannotti e Snippe guidano la Videx sino al nuovo vantaggio (15-17) che costringe coach Gennaro Libraro al timeout. Gli ospiti accelerano e raddoppiano il vantaggio (16-20) prima dell’ennesimo timeout di Ottaviano. Snippe fallisce dai nove metri ma Enrico Libraro lo imita (18-21). Lo schiacciatore campano è ancora protagonista con una pipe ed un ace in rapida sequenza che tengono in bilico il set (22-23), chiuso poi con le sferzate di Giannotti e Gaspari per il 22-25 che vale il vantaggio Videx.

Il secondo parziale si apre con due muri consecutivi di Ivanov (2-0). Gaspari porta in vantaggio i suoi (6-7). Il videocheck conferma il punto di Giannotti che vale il +2 Videx (7-9). Arienti mantiene le distanze (9-11) ed apre all’allungo con il muro del 9-14. Il centrale romagnolo ancora protagonista con un ace (12-18). Bonina in primo tempo prova a dare la scossa (15-21) ma non basta. Il parziale si chiude quando il videocheck conferma il fallo di invasione di Ivanov che consegna alla Videx il 16-25 che vale il 2-0.

Nel terzo set i grottesi sono sul pezzo fin dalle prime battute. Snippe da posto quattro colpisce in diagonale (1-3) e poi va a segno con l’ace del 4-9. Ottaviano si rifà sotto con il mani-out conquistato da Enrico Libraro (7-9). Marchiani si inventa il +5 (8-13) ma i grottesi devono fare di nuovo in conti col ritorno dei padroni di casa quando Giannotti sbatte contro il muro di Sette che costringe coach Ortenzi al timeout (12-14). Grottazzolina non si scompone ed è ancora Marchiani ad andare a segno (14-19). Capitan Vecchi colpisce dai nove metri (20-23). E’ il preludio alla vittoria finale. Gaspari guadagna il primo di ben quattro setball (20-24). Ottaviano annulla i primi due ma deve arrendersi alla zampata di Giannotti, ancora una volta top scorer con 15 segnature, che chiude i conti sul 22-25 che vale lo 0-3 finale.

LE DICHIARAZIONI

La sfida è stata come ci aspettavamo. Ottaviano è partita fortissima al servizio, sbagliando molto poco e mettendoci in difficoltà – ha dichiarato coach Ortenzi (foto sopra) -. Noi siamo stati bravi a rispondere per le rime con buoni turni in battuta, un fattore certamente più positivo rispetto alla precedente sfida contro Corigliano, e con una prestazione molto ordinata a muro: penso che il 3-0 sia scaturito in special modo da questi due aspetti”.

Una conduzione di gara che alla lunga ha sfiancato Ottaviano, sempre meno lucida con il passare dei minuti, soprattutto in battuta (10 errori dai nove metri per i ragazzi di coach Gennaro Libraro, di cui 5 nel secondo set). Tanta qualità e tanta benzina nelle braccia e nelle gambe dei grottesi, già concentrati a preparare la seconda trasferta consecutiva in quel di Modica, in programma domenica 8 dicembre alle 15.30.

 

Articolo correlato:

Trasferta sul campo di Ottaviano per la capolista M&G Videx


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X