facebook twitter rss

“Correte, è scoppiata una rissa”,
soccorsi due giovani
colpiti con una chiave inglese

PORTO SANT'ELPIDIO - Sul posto, raccolto l'sos lanciato intorno alle 4,30, sono arrivati i sanitari della Croce verde Porto Sant'Elpidio che hanno soccorso due ragazzi. Denunciato un giovane che ha colpito i ragazzi con una chiave inglese
Print Friendly, PDF & Email

(foto di repertorio)

di Giorgio Fedeli

Sos alla centrale operativa del 118 e ai carabinieri, questa notte, intorno alle 4,30 lungo la statale Adriatica a Porto Sant’Elpidio. Ai sanitari e al 112 è arrivata infatti la segnalazione di una rissa.

I militi della Croce verde di Porto Sant’Elpidio e i colleghi del Radiomobile, arrivati a sirene spiegate sul luogo della segnalazione, hanno soccorso due ragazzi. Le loro condizioni non sono assolutamente gravi. A ricostruire quanto accaduto, invece, penseranno i carabinieri della stazione di Porto Sant’Elpidio. I carabinieri hanno deferito all’autorità giudiziaria un giovane di circa 30 anni. Il ragazzo, infatti, si sarebbe scagliato contro una giovane e poi contro un altro ragazzo intervenuto in difesa della donna. I due sarebbero stati colpiti con una chiave inglese. Per la prima ferite giudicate guaribili in 7 giorni, per il secondo lesione lacero-contusa al capo. e ora l’aggressore dovrà rispondere di lesioni personali aggravate, minacce aggravate e porto di strumenti atti ad offendere.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X