facebook twitter rss

Sfondano la finestra
e mettono a soqquadro la casa

MONTEGIORGIO - Si sono arrampicati al primo piano di una palazzina, hanno rotto una finestra e messo sottosopra un intero appartamento
Print Friendly, PDF & Email

Che i topi d’appartamento non stiano più attenti all’ora, non è più una novità. Insomma furti nella notte, sì. Ma di certo non solo. Lo stereotipo del bandito intimorito dall’essere sorpreso dall’inquilino di turno o, ‘peggio’, nella flagranza di reato è ormai scaduto. Tutto questo per dire che ormai i banditi colpiscono a tutte le ore, studiano a tavolino i loro colpi e poi entrano in azione.

E dopo Sant’Elpidio a Mare, solo per restare agli ultimi giorni, questa volta è toccato a Piane di Montegiorgio pagare pegno.

Nel tardo pomeriggio di ieri, infatti, a Piane di Montegiorgio, lungo la Faleriense est, dei malviventi hanno raggiunto il retro di una palazzina e poi, noncuranti del rischio di essere sorpresi da qualche residente, si sono arrampicati fino al primo piano dove hanno forzato una finestra per poi fare irruzione in un appartamento. Una volta dentro hanno rovistato dappertutto, messo a soqquadro le stanze. Erano alla ricerca, molto probabilmente, di oro, gioielli e denaro. E poi, molto probabilmente da lì a breve, magari con la collaborazione di un ‘palo’, sono scappati facendo perdere le loro tracce. A fare l’amara scoperta, come avviene di solito, la proprietaria di casa che, rientrando dal lavoro, si è trovata la dimora sottosopra. A quel punto una sola la mossa da fare, come la donna d’altronde ha fatto: chiamare le forze dell’ordine. E infatti da lì a breve sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno avviato le indagini cercando ogni elemento o traccia utili alle indagini.

C.N.

Incubo furti in appartamento, sopralluoghi e indagini a tutto campo dei carabinieri


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X