facebook twitter rss

A14, Battistoni (FI): “Marche
abbandonate da Governo e Regione”

AUTOSTRADA - Il senatore e commissario regionale Fi annuncia un'interrogazione parlamentare
Print Friendly, PDF & Email

Francesco Battistoni

“Le Marche abbandonate. Su A14 Regione e Governo sono assenti, in un paese civile il passaggio sarebbe gratuito per tutti”, lo scrive in una nota stampa il senatore Francesco Battistoni, di recente nominato nuovo commissario regionale Fi per le Marche, al posto di Marcello Fiori.

“Alla ripresa dei lavori d’aula – annuncia Battistoni – presenterò in Senato un’interrogazione parlamentare per chiedere urgenti chiarimenti al Governo riguardo la situazione, drammatica a dir poco, dell’autostrada A14 che attraversa le Marche. Amministratori e cittadini ci sollecitano ad intraprendere qualsiasi azione a nostra disposizione per risolvere definitivamente la questione.

Le Marche registrano un grande indotto economico derivante dal turismo, pensare di avere una situazione autostradale simile nelle pertinenze dei territori balneabili ai è un fatto che grida vendetta (…).

In un paese civile un’A14 così sarebbe gratuita. Ma viviamo in Italia. Senza che – conclude, nella nota, il commissario regionale di FI – la Regione si sia attivata per una rapida risoluzione, senza che il governo faccia pervenire un minimo interessamento. Le Marche sono un territorio abbandonato. Ogni giorno ne abbiamo la triste conferma”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X