facebook twitter rss

Festa per un grande 2019
vissuto in pista alla
Podistica Moretti Corva

PODISMO - Domenica scorsa partecipata conviviale per il sodalizio sportivo di Porto Sant'Elpidio che, tra ospiti istituzionali e riconducibili alla disciplina, ha ripercorso le tappe più importanti della stagione agonistica appena consegnata agli archivi
Print Friendly, PDF & Email

PORTO SAN GIORGIO – Domenica scorsa 12 gennaio, presso il ristorante Il Timone, si è svolta la festa societaria della Podistica Moretti Corva.

Oltre ai momenti della competizione domenicale, la società si è dimostrata una grande famiglia anche nel momento di condivisione di un pranzo. La serenità e la gioia di ritirare un premio dove le tante fatiche svolte durante il 2019, l’hanno fatta da padrone.

In una giornata speciale, non potevano mancare ospiti speciali per il sodalizio rivierasco. Il primo in assoluto, oltre che un campione nello sport, si è dimostrato un grande amico, Stefano Baldini. A rappresentare il Comune di Porto Sant’Elpidio, l’assessore allo sport e turismo, Elena Amurri. Immancabile come sempre, la presenza del medico societario, il dottor Ezio Montevidoni. Il premio più prestigioso consegnato, è stato la consegna a Fausto Chioini di una targa celebrativa da parte di Stefano Baldini, come presidente onorario della società per la passione e dedizione dimostrata negli anni.

Tantissimi i risultati di squadra ottenuti, che hanno portato la Moretti ad essere al 6* posto nella classifica Gran Prix Master di corsa su strada con le donne e al 4* posto con gli uomini, 11* nel campionato di società di maratona con le donne, 14* nel campionato di società di mezza maratona con le donne e 20* con gli uomini, 13* nel campionato di società di 10 km con gli uomini e 9* con le donne.

Come atleta singolo, nel Gran Prix si è distinto Roberto d’Amore che ha concluso al 29* posto assoluto. Nella distanza regina, la maratona, da sottolineare il risultato cronometrico di valore ottenuto dal coach Marco Chioini dove a Firenze ha fatto fermare il cronometro dopo 3 ore e 7 minuti, in ambito femminile è risultata la migliore Roberta Ciferri a Ravenna in 3 ore e 49 minuti.

Da sottolineare le due grandissime vittorie assolute ottenute da Cristiano Porfiri nella notturna di Mogliano e di Pierpaolo Pacioni in Várpalota (Ungheria) e le tantissime vittorie di categoria SF65 della campionessa Giuditta Damiani. Record che poi andiamo a citare sono le quattro partecipazioni in un anno, di Claudio Chiodi, Stefano Giuliani e Andrea Agostini, alla maratona. Dieci sono state le donne tesserate per l’anno 2019 ed anche questo è un risultato di prestigio.

Tali risultati sono stati conquistati in terra italiana ed anche all’estero, basti pensare alle tantissime città visitate dalla Moretti: NewYork, Valencia, Oporto, Lisbona, Praga, Palma de Maiorca, Firenze, Ravenna, Milano per citarne alcune. Da segnalare un aspetto negativo e cioè quello di Mario Maurizi che nel 2019 non si è potuto esprimere ai suoi livelli a causa di un intervento chirurgico al piede che lo ha tenuto fermo per tutta la stagione. Ora tutto è in movimento per il 2020 che si preannuncia già scoppiettante, considerando la vittoria nella categoria SF35 di Simona Olivieri in quel di San Benedetto il giorno dell’Epifania. Ora testa già proiettata a domenica 19 gennaio per il Campionato Regionale individuale di cross ad Urbania.

 

Ampia fotogallery:

Nella galleria fotografica, le donne della maratona, l’assessore allo sport Amurri e il campione olimpico Stefano Baldini, i maratoneti, foto di gruppo, gli atleti distinti per risultati, i primi quattro della classifica societaria per chilometri percorsi, i due pilastri societari Mario Chioini e Fausto Chioini, lo speaker di giornata Mario Maurizi e il campione Stefano Baldini, il premio consegnato al medico societario Ezio Montevidoni e quelli donati agli ospiti Amurri e Montevidoni. Infine la consegna dalla targa a Fausto Chioini da parte del campione Stefano Baldini


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X