facebook twitter rss

La pentola come ‘grancassa’
per far scappare i cinghiali, ambientalista
irrompe nella battuta di caccia

PETRITOLI - Per parlare con la ragazza sono intervenuti gli agenti della polizia provinciale che stava supervisionando la battuta di caccia, sospesa temporaneamente
Print Friendly, PDF & Email

Arriva nel bel mezzo di una battuta di caccia al cinghiale a Petritoli, precisamente nel fosso Scentella, battendo su una pentola usata a mo’ di grancassa. E tutto questo nel tentativo di far scappare eventuali cinghiali presenti tra la vegetazione.

Nel fosso Scentella, infatti, oggi pomeriggio era in corso proprio una battuta di caccia per abbattere dei cinghiali. Una battuta regolarmente autorizzata e coordinata dalla polizia provinciale. E proprio gli agenti della Provinciale sono intervenuti per parlare con la donna fino a quando questa non si è convinta ad allontanarsi. Con la battuta temporaneamente sospesa e ripresa poco dopo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti